Tromba d’aria a Milano e tempesta di fulmini a Torino (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Milano e Torino nella morsa del maltempo. Ieri la città lombarda ha fatto i conti con una violenta tromba d’aria e con l’esondazione del Seveso, mentre a Torino si è abbattuta una tempesta di fulmini.

È un’Italia meteorologicamente spaccata in due quella di questi giorni, con caldo africano al centro sud e piogge torrenziali al nord.

Ieri la Protezione civile aveva diramato un’allerta gialla su 5 regioni a causa di una perturbazione di origine atlantica

“L’avviso prevede dalla serata di oggi, mercoledì 4 luglio, precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul Piemonte, in estensione a Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di ventoaveva fatto sapere la Protezione Civile. Così è stato. L’allerta gialla è stata estesa anche alla giornata di oggi.

Milano, tromba d’aria e esondazioni

Ma questa notte intorno alle 3:10 è esondato il Seveso, rientrato circa tre ore dopo sotto i livelli di guardia. Il Comune ha fatto sapere che l’impennata è stata a Cesano Maderno nella corso della notte e l’acqua in circa mezz’ora è salita rapidamente oltre i livelli di guardia.

“Attualmente è in corso la fase di pulizia delle strade dal fango. Appena riaperto alla circolazione viale Sarca. Resta chiuso viale Fulvio Testi nelle due direzioni di marcia tra via Cà Granda e viale Marche. Ma la situazione dovrebbe rientrare alla normalità entro qualche ora. È però prevista una nuova perturbazione e l’allerta resta in corso”.

Inoltre, una violenta tromba d’aria ha colpito soprattutto l’area di Pozzo d’Adda, scoperchiando una palazzina e provocando danni ai tetti di varie abitazioni. Per ore i vigili del fuoco hanno lavorato per rimuovere i rami d’albero caduti sulle strade. Per fortuna non c’è stato alcun ferito.

I treni hanno subito vari disagi e il traffico ferroviario è stato sospeso questa notte sulla linea Luino – Gallarate per danni dovuti al maltempo e per uno smottamento fra Besozzo e Ternate-Varano Borghi.

E non è ancora finita visto che anche per oggi è previsto maltempo.

A Torino tempesta di fulmini

Ieri un violento temporale si è abbattuto sulla città con forti raffiche di vento e una tempesta di fulmini. Sono state centinaia le chiamate ai vigili del fuoco per segnalare garage, cantine e piani terra allagati. Tra le zone più colpite, il quartiere Nizza Millefonti.

Allagato anche il sottopasso dell’ospedale Molinette e due automobilisti hanno dovuto lasciare le loro auto proseguendo a piedi. È la terza notte consecutiva di forti temporali sul Piemonte. Quello di lunedì ha provocato l’allagamento di un sottopasso, tra Rivarolo e Feletto in cui ha perso la vita un uomo, annegato con la sua auto.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Foto cover Ansa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook