Pasqua da incubo nel sud degli USA: forti tornado devastano il Mississippi, già 6 le vittime

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Mississippi nel bel mezzo dell’emergenza coronavirus sta affrontando una nuova catastrofe, la furia incontrollata dei tornado che stanno devastando città e distruggendo case, e che continueranno ad abbattersi soprattutto nel sud degli Stati Uniti.

Il governatore del Mississippi Tate Reeves, dopo aver dichiarato lo stato di emergenza per proteggere la salute e la sicurezza della popolazione, ha detto di aver mobilitato “tutte le risorse disponibili per proteggere le proprietà di tutti“:

Stasera ho dichiarato lo stato di emergenza per proteggere la salute e la sicurezza degli abitanti del Mississippi in risposta ai gravi tornado e alle tempeste che hanno colpito lo stato. Non è così che nessuno vuole celebrare la domenica di Pasqua. Mentre riflettiamo sulla morte e sulla risurrezione in questa domenica di Pasqua, abbiamo fede che tutti risorgeremo insieme. Per la gente del Mississippi, sappiate che non siete soli. Lo stato e i nostri primi soccorritori stanno lavorando 24 ore su 24 e non riposeranno fino a quando questo non sarà finito. Stiamo mobilitando tutte le risorse disponibili per proteggere le nostre persone e le loro proprietà.”

Purtroppo sono già morte 6 persone e secondo quanto dichiarato da Jamie Mayo, sindaco di Monroe in Louisiana, alla KNOE-TV, circa 300 case in città sarebbero state fortemente danneggiate.

Danni sono stati registrati anche agli aerei di un aeroporto di Monroe per 30 milioni di dollari mentre i voli, nel frattempo, sono stati cancellati a causa dei detriti sulle piste. Migliaia le interruzioni di corrente.

E purtroppo anche in Louisiana e Alabama i tornado hanno provocato danni. In Alabama al tetto di una chiesa e a un campanile, mentre nel nord-ovest della Louisiana i funzionari hanno riportato danni a dozzine di case nelle parrocchie di DeSoto e Webster.

Per quanto riguarda le vittime, secondo Greg Michel, direttore dell’Emergency Management Agency (MEMA) del Mississippi, due sarebbero morte nella contea di Lawrence, erano una coppia di sposi, una nella contea di Walthal e tre nella contea di Jefferson Davis, come riporta Knoe.

Purtroppo l’emergenza continua, come conferma il National Weather Service, soprattutto nel sud degli Stati Uniti, tra Mississippi, Alabama e Georgia occidentale. Su Twitter l’NWS avverte:

“I forti temporali si sposteranno attraverso le regioni del sud-est e del Medio Atlantico lunedì con minacce di forti tornado, venti dannosi, grandine e inondazioni improvvise. A nord, forti nevicate, forti venti e neve effetto lago continueranno attraverso i Grandi Laghi occidentali.”

FONTI: KNOE/Facebook/twitter

Ti potrebbe interessare anche:

Il tornado distrugge la casa del medico in prima linea contro il Covid-19, migliaia di persone si mobilitano per aiutarlo

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook