Un violento terremoto di magnitudo 6.7 ha colpito il Taiwan nord orientale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un terremoto di magnitudo 6.7 ha colpito il nord-est di Taiwan alle 21:19 ora locale (nelle prime ore del pomeriggio in Italia), con scosse che sono durate circa 15 secondi. Secondo il Central Weather Bureau (CWB), l’epicentro del terremoto è appena al largo della costa nord-orientale di Taiwan, a una profondità di 77 km e a circa 27 chilometri a est di Yilan County Hall.

Taiwan utilizza una scala di intensità da uno a sette, che misura il grado di percezione di un terremoto in un luogo specifico.

L’intensità del terremoto ha registrato un 4 nella contea di Yilan, nella città di New Taipei, nella contea di Hualien, nella città di Taipei, nella città di Taoyuan, nella contea di Hsinchu, nella contea di Nantou, nella città di Taichung, nella contea di Miaoli, nella contea di Yunlin e nella contea di Chiayi. Un livello di intensità di 3 è stato registrato a Keelung City, Hsinchu City, Taitung County, Changhua County, Chiayi City, Kaohsiung City e Tainan City.

Un livello di intensità di 2 è stato avvertito nella contea di Pingtung e nella contea di Penghu, mentre un’intensità inferiore di 1 è stata segnalata nella contea di Lienchang. Nessuna notizia di feriti è stata riportata al momento.

mappa terremoto taiwan

©CWB

Fonti: Taiwan News / CWB

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook