Un forte terremoto di magnitudo 6,4 registrato in Nevada e in California

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un forte terremoto di magnitudo 6,4 è stato registrato stamattina alle 11:03 (ora locale) vicino alla città di Tonopah, in Nevada, negli Stati Uniti, come riportato dall’US Geological Survey (USGS).

L’epicentro è stato registrato a 57 km a ovest della città, in un’area abbastanza remota nel pieno del deserto del Nevada e vicino alla Sierra Nevada, la catena montuosa che separa il Nevada dalla California.

Per ora non sono stati segnalati danni a persone o cose.

In un piccolo lasso di tempo sono state registrate almeno sei scosse di assestamento. La prima, di magnitudo di 4,4, è arrivato soltanto dopo 14 minuti dopo la prima grande scossa.

Il terremoto è stato ampiamente avvertito nelle aree di Reno, Las Vegas, nonché nelle montagne di Fresno e Bakersfield e persino nella zona della baia di San Francisco.

Da queste parti e negli ultimi 10 giorni ci sono stati almeno tre terremoti di magnitudo 3.0 o superiore.

Di fatto, qui tra la California e il Nevada, si registrano una media di cinque terremoti con magnitudo tra 6.0 e 7.0 sogni anno.

Fonte: USGS / Los Angeles Times

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook