Terremoto in Val Nerina (Marche/Umbria) di magnitudo 5,4

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Forte terremoto registrato oggi alle 19,11 con probabile epicentro a Castelsantangelo sul Nera, in provincia di Macerata, di magnitudo 5,4, secondo le prime indicazioni date dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Gli altri principali centri colpiti sembrano essere Visso, Ussita e Preci.

La scossa è stata avvertita distintamente nelle Marche, nelle zone terremotate, Ancona, Fabriano e Pesaro. Come sempre in questi casi, molte persone sono uscite di casa e molte le chiamate ai vigili del fuoco. Il terremoto si è sentito distintamente nel Centro Italia, molta paura a Roma e altri centri urbani, e fino a Venezia, secondo le testimonianze di alcuni lettori postate sui nostri canali social.

Il terremoto “è collegato a quello avvenuto il 24 agosto nel Reatino”. Lo ha detto all’ANSA il sismologo Alessandro Amato, dell’Ingv.

Rimaniamo in attesa di maggiori informazioni. Cliccando su questo link, i consigli di Protezione Civile e CRI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laurea in Economia e Commercio, dal 1998 al servizio dell'Informazione su Internet.
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook