Terremoto Giappone: un aiuto subito con la Croce Rossa Italiana

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dalla Croce Rossa italiana un primo conto sul quale versare un contributo per le prime spese di ricostruzione delle aree disastrate dal .

 

Se il terremoto non ha creato particolari danni, grazie anche alla tenuta degli edifici, costruiti con i più avanzati sistemi di anti-sismicità, lo tsunami ha purtroppo allagato e distrutto grandissime porzioni di costa nord orientale.

È possibile donare attraverso le principali carte di credito, Visa, Mastercard, American Express, oppure attraverso PayPal. La motivazione è PRO GIAPPONE.

Redazione greenMe.it

Leggi tutti i nostri aggiornamenti sul Terremoto in Giappone

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook