Violento terremoto di magnitudo 6.6 nelle Filippine: crollate strade e case nelle isole più amate dai turisti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Violento terremoto nelle Filippine. La scossa di magnitudo 6.6 si è verificata alle 2.03 ora italiana. Purtroppo ci sono stati numerosi crolli. Distrutte alcune strade a Cataingan, la città costiera più vicina all’epicentro, vero e proprio paradiso per i turisti.

Secondo l’Istituto filippino di vulcanologia e sismologia,  il terremoto si è abbattuto a circa 5 chilometri da Cataingan a una profondità di circa 21 chilometri. Per Renato Solidum, a capo dell’istituto, non c’è alcun rischio tsunami dovuto al sisma.

Quest’ultimo, avvertito in varie province della regione centrale di Visayas, è stato provocato dal movimento nella faglia delle Filippine. Purtroppo però ci sono stati diversi crolli e danni, soprattutto nella regione di Samar nelle Filippine orientali. Come ha evidenziato il Centro sismologico europeo del Mediterraneo (EMSC), sono state danneggiate alcune case e proprietà in una comunità costiera.

Folle in preda al panico si sono precipitate fuori dagli edifici di Masbate. Finora c’è una vittima accertata. Si tratta di un poliziotto in pensione e alcuni feriti a causa del crollo di una palazzina a Cataingan.

“Ci sono un sacco di case danneggiate”, ha detto il sergente Antonio Clemente a Cataingan. “E ‘stato davvero forte.”

Per l’Istituto di sismologia delle Filippine potrebbero esserci delle scosse di assestamento.

Qui alcune immagini e video del terremoto:

Con una popolazione di 107 milioni di abitanti, le Filippine si trovano sul cosiddetto “Ring of Fire”, l’anello di fuoco, una cintura di vulcani che circondano l’Oceano Pacifico, anch’essa soggetta a terremoti. Per questo si verificano numerose scosse di terremoto, anche molto violente.

Fonti di riferimento: INGV

LEGGI anche:

Terremoto Filippine: scossa di magnitudo 6,8. È allerta tsunami

Filippine, terremoto di magnitudo 7.2: violento quanto 32 bombe atomiche

Eruzione del vulcano Taal nelle Filippine: evacuate 13mila persone, molti rifiutano di abbandonare le proprie case e i propri animali

 

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook