Terremoto in Puglia: scossa di 3.9 a Barletta. Scuole evacuate

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Terremoto in Puglia. Alle 10.30 di questa mattina una violenta scossa ha colpito Barletta e dintorni. A Trani, disposta l’evacazione delle scuole.

Minuti di paura nella provincia di Barletta-Andria-Trani. La scossa, per fortuna l’unica registrata al momento, si è verificata alle 10.13 a una profondità di 34 km e con magnitudo 3.9.

L’epicentro è stato localizzato dall’INGV a 4 km da Barletta. A Trani (9 km dall’epicentro), le autorità cittadine hanno fatto evacuare tutte le scuole mettendo in salvo gli studenti.

Tanta la paura e molte le persone fuggite in strada. Per fortuna al momento non sono stati segnalati feriti e gravi danni anche se a Trani è stato registrato un crollo che ha riguardato la chiesa di San Domenico, già recintata in quanto pericolante.

La scossa è stata avvertita anche a Bari che si trova a circa 50 dall’epicentro. Anche nel capoluogo pugliese sono stati evacuati gli edifici pubblici per paura di crolli.

Il terremoto ha raggiunto addirittura la Basilicata, segnalato anche dagli abitanti di Matera, e fino a Potenza.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook