@Asia Wire

Studente torna al dormitorio di Wuhan dopo 8 mesi e trova solo lo scheletro della sua tartaruga

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Uno studente è tornato nel dormitorio a Wuhan, otto mesi dopo il blocco dovuto alla pandemia di coronavirus e purtroppo ha trovato la sua amata tartaruga trasformata in scheletro.
Lin Buxiu, 22 anni, aveva lasciato il suo dormitorio nella provincia di Hubei nella Cina centrale per fare una breve vacanza nella sua città natale Taiyuan, nella provincia settentrionale dello Shanxi. Sarebbe dovuto mancare solo per poco tempo, ma subito dopo le città sono state chiuse per il Covid-19.

“Avevo intenzione di stare via solo un mese, avevo lasciato cibo e acqua a sufficienza. Chi poteva immaginare che sarei rimasto bloccato e non sarei più potuto tornare?”, spiega il ragazzo.

Purtroppo, quando ha aperto la porta della sua stanza, ha fatto l’amara scoperta. Della povera tartaruga era rimasto solo lo scheletro. Lin Buxiu ha poi pubblicato la foto su Douyin – la versione cinese di TikTok – dove compare con il nome utente “Tricking1998”.

tartaruga

@Asia Wire

Studente al terzo anno dell’Università di Scienza e Tecnologia di Wuhan, il ragazzo aveva preso la tartaruga solo cinque mesi prima di questo incidente. Un piccolo animale che ogni giorno gli faceva compagnia durante lo studio. Ma adesso Lin è ancora troppo dispiaciuto per l’accaduto.

“Non avrei mai immaginato una fine così per la mia povera tartaruga”.

Fonte: Asia Wire

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook