Cucciolo di cane salvato da una scimmia

Tra i ghiacciai della Groenlandia spunta una nuova isola, la più settentrionale del mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Durante una spedizione nel nord della Groenlandia, alcuni scienziati hanno scoperto inaspettatamente un’isola che risulta essere la più settentrionale della Terra. In linea di principio, la scoperta estende il territorio della Groenlandia e del Regno di Danimarca, ma l’isola potrebbe essere destinata a scomparire

L’avrebbero scoperta per puro caso (ci ricorda qualcuno?) ed è probabilmente l’isola più settentrionale del mondo al largo della costa della Groenlandia.

Loro sono gli scienziati dell’Università di Copenhagen, che a luglio erano volati – per cercare nuove specie adattate in questo ambiente molto estremo – in quella che pensavano fosse l’isola più a nord, quella di Oodaaq, nota dal 1978.

Ma quando hanno verificato la loro posizione con il funzionario danese incaricato di registrare le isole artiche, si trovavano a 800 metri ancora più a nord. L’isola 60X30m è il punto di terra più vicino al Polo Nord.

Eravamo sei persone in un piccolo elicottero e quando abbiamo raggiunto la posizione dell’isola di Oodaaq, non siamo riusciti a trovarla, ha spiegato alla BBC Morten Rasch della Arctic Station in Groenlandia, Università di Copenaghen.

Così, hanno iniziato a cercare l’isola e dopo alcuni minuti sono atterrati su uno strano mucchio di fango, depositi morenici e ghiaia circondati da ghiaccio marino su tutti i lati. Questo lembo di terra potrebbe essere emerso come il risultato di una grande tempesta che, con l’aiuto del mare, ha gradualmente raschiato insieme questi materiali del fondale fino a formare un’isola.

Un posto non molto amichevole, racconta Rasch. E dopo la spedizione e molte discussioni con gli specialisti sull’argomento, ora ci siamo resi conto di aver scoperto per caso l’isola più settentrionale del mondo.

L’isola probabilmente rientra in una categoria nota come “isolotti di breve durata”, quindi non si può dire quanto sarà permanente questa espansione della Groenlandia.

Quanto tempo rimarrà allora? Nessuno può dirlo. In linea di principio, potrebbe svanire non appena si abbatterà una nuova potente tempesta.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonti: University Copenhagen / BBC

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook