Bruciano rifiuti a Roma: rogo tossico e una nube nera sovrastano il Foro italico

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un grosso incendio è divampato a Roma, al Foro italico, all’altezza del campo nomadi abusivo sulla tangenziale est di Roma, sgomberato lo scorso 11 agosto. Si è creata una grossa colonna di fumo nero visto che a bruciare sono rifiuti di ogni tipo. Sul posto i vigili del Fuoco, momentaneamente è stata interrotta la circolazione sulla linea ferroviaria Roma – Viterbo.

Le fiamme sono divampate nel pomeriggio fra via del Foro Italico e via Foce dell’Aniene. La sala operativa del comando provinciale di Roma dei vigili del fuoco ha inviato la squadra di Ostiense e quella di Prati con a seguito l’autobotte.

Per fortuna al momento nessuno è rimasto coinvolto nell’incendio, ma il fumo nero si è alzato su tutta la zona rendendo l’aria irrespirabile.

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook