Vittoria! Storico accordo per le tribù Yurok e Karuk: la gigantesca diga Klamath sarà demolita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un giorno storico per le tribù Yurok e Karuk. Oregon e California hanno firmato un accordo per la rimozione della gigantesca diga americana, dopo che il progetto era stato bloccato a luglio. I due stati si assumono la responsabilità della demolizione insieme alla Klamath River Renewal Corporation.

Esultano le tribù Yurok e Karuk perché la rimozione della diga è essenziale per la loro sopravvivenza. Il fiume Klamath al confine tra Oregon e California riaprirà centinaia di miglia di accesso al fiume, fondamentale per la loro sussistenza, visto che è ricco di salmone.

La diga non fa parte delle infrastrutture di irrigazione nella regione e viene utilizzata solo per la produzione di energia. Ma finora problemi legali hanno ostacolato la rimozione appoggiata dalle tribù e dagli ambientalisti.

“Il fiume Klamath è un fulcro della comunità tribale, della cultura e del sostentamento, è un tesoro ecologico nazionale”, ha detto il governatore della California Gavin Newsom. “Con questo accordo, siamo più vicini che mai a ripristinare l’accesso a 400 miglia di habitat per il salmone, che sarà un vantaggio per l’economia locale”.

Il progetto costerà quasi 45 milioni di dollari che saranno pagati da Oregon, California e l’utility PacifiCorp come fondo di emergenza.

“Come popolo tribale Yurok è nostro sacro dovere riportare l’equilibrio nel fiume Klamath”, ha detto il presidente della tribù Yurok Joseph James. “Fondamentalmente, la rimozione della diga riguarda la guarigione e il ripristino del fiume, della popolazione del salmone e della nostra gente. Raggiungere questo un traguardo così importante non sarebbe stato possibile senza i tanti popoli tribali che hanno dedicato la loro vita al ripristino del fiume”.

Fonte: AP

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook