Il principe William recluta celebrità e lancia un super premio ambientale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È stato già definito il “più prestigioso premio mondiale per l’ambiente della storia”, con svariati milioni di sterline per contrastare la crisi climatica: il Principe William oggi lancia il suo nuovo premio globale per il clima, l’Earthshot Prize, che avrà lo scopo di premiare coloro che si battono per dare soluzioni innovative ai problemi climatici più urgenti.

Risultato di due anni di lavoro dell’erede al trono britannico insieme con la Royal Foundation of The Duke and Duchess of Cambridge e in collaborazione con personalità del calibro di Sir David Attenborough, l’Earthshot Prize (il nome si rifà al progetto Moonshot di John F. Kennedy che mirava a far sbarcare il primo uomo sulla Luna negli anni ’60) darà infatti un riconoscimento a quanti cercheranno di dare una soluzione ai problemi ambientali più gravi nel corso dei prossimi 10 anni.

Nello specifico saranno cinque i riconoscimenti da 1 milione di sterline (pari a poco più di 1 milione di euro) ogni anno per il prossimo decennio, per “incentivare il cambiamento e aiutare a riparare il nostro pianeta nei prossimi dieci anni”.

Il tutto concentrandosi su cinque aree chiave:

  • la difesa e la rigenerazione dell’habitat naturale
  • il miglioramento della qualità dell’aria
  • il ripristino degli oceani
  • la promozione di una società a spreco zero
  • la risoluzione del problema climatico

L’intento è quello di incoraggiare e riunire le menti più brillanti, raccogliendo le migliori soluzioni possibili per correggere e contrastare alcune delle maggiori sfide ambientali globalidice il Principe William alla BBC Radio. I prossimi 10 anni rappresentano un decennio critico per il cambiamento. Non c’è tempo da perdere ed è questo il motivo per cui crediamo che un premio mondiale così ambizioso sia l’unica alternativa possibile”.

Le candidature per l’Earthshot Prize saranno aperte dal 1° novembre. In programma, infine, una cerimonia di premiazione annuale che si terrà ogni anno in una città diversa, partendo da Londra per l’autunno 2021.

Fonti: BBC / Earthshot Prize

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook