People4Soil: chiediamo una legge per difendere il suolo e il nostro cibo (VIDEO e PETIZIONE)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il è inarrestabile. L’avanzata del cemento occupa i suoli un tempo destinati all’agricoltura e mette in pericolo la produzione del nostri cibo. Ogni minuto che passa il suolo è violentato, soffocato, contaminato e sfruttato.

È questo il messaggio della coalizione People4Soil per salvare il suolo e per chiedere una legge che lo difenda insieme al nostro cibo.

In Europa, non esiste ancora una legge comune che difenda il suolo.

Tutelare il suolo con delle leggi è il primo modo di proteggere uomini, piante, animali. Senza un suolo sano e vivo non c’è futuro. Un suolo sano e vivo ci protegge dai disastri ambientali, dai cambiamenti climatici, dai veleni nel piatto.

Oltre 400 associazioni si sono unite nella coalizione People4Soil che chiede all’UE norme specifiche per tutelare il suolo, bene essenziale alla vita come l’acqua e come l’aria.

Leggi anche: CONSUMO DI SUOLO: SERVE UNA LEGGE EFFICACE PER TUTELARE IL NOSTRO TERRITORIO

Secondo People4Soil il suolo rappresenta una delle principali risorse strategiche dell’Europa, in quanto garantisce la sicurezza alimentare, la conservazione della biodiversità e la regolazione dei cambiamenti climatici. È giunto il momento di proteggere i suoli europei.

Leggi anche: CONSUMO DI SUOLO: BRUCIAMO COL CEMENTO 100 ETTARI AL GIORNO

people 4 soil 1
people 4 soil 2

Ecco gli obiettivi principali dell’iniziativa People4Soil:

  • Riconoscimento del suolo come patrimonio comune che necessita di protezione a livello UE, poiché apporta benefici essenziali legati al benessere umano e alla resilienza ambientale.
  • Sviluppo di uno specifico quadro giuridicamente vincolante che copra le principali minacce ai suoli: erosione, impermeabilizzazione, perdita di materia organica, perdita di biodiversità e contaminazione.
  • Integrazione, nelle politiche UE, degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite relativi ai suoli.
  • Adeguata considerazione e riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra provenienti dal settore agricolo e forestale.

Per chiedere una Direttiva Europea che tuteli il suolo serve 1 milione di firme. Se vuoi salvare il suolo firma qui la petizione People4Soil.

Marta Albè

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook