Un misterioso “odore di zolfo” sta invadendo Parigi, causando forte mal di testa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un misterioso ‘odore di zolfo’ si è sprigionato ieri notte a Parigi, sono tanti i parigini e gli abitanti dell’Île-de-France, da Yvelines a Seine-et-Marne, che aprendo le finestre hanno poi avvertito un forte mal di testa. L’odore sgradevole ha suscitato perplessità, forse è legato alle piogge, ma sono tanti coloro che si dicono preoccupati per un possibile disastro ambientale in corso.

“Ho avuto mal di testa solo aprendo le finestre”, scrive un utente sui social, “Ma che odore c’è a Parigi? Sembra una miscela tra un insetto bruciato il cavoletto di Bruxelles”, dice un altro. Il forte odore è stato avvertito anche a Melun (50 km a sud di Parigi) e Meaux (50 km a est della capitale).

Colpa del maltempo? Contattati dal quotidiano Le Parisien, i pompieri di Parigi hanno confermato di aver ricevuto numerose segnalazioni,in tantissimi hanno detto di aver sentito questo odore sgradevole, ma per adesso non sono state individuate le cause. “Sembrerebbe legato al maltempo della notte scorsa perché altre zone hanno fatto la stessa osservazione”, raccontano i pompieri.

Le verifiche sono ancora in corso, come confermato in tweet anche dal vicesindaco della capitale francese, Emmanuel Grégoire che però ha sottolineato che ‘non è stato segnalato alcun incendio o incidente industriale e che l’odore solforoso potrebbe essere legato alle forti piogge, non c’è alcun motivo di allarmarsi”.

Nel frattempo, sono stati fatti dei campioni per identificare l’origine dell’odore, sono due le ipotesi al vaglio degli inquirenti: o un guasto alla rete fognaria oppure una nuvola di anidride solforosa la cui provenienza va accertata. In giornata dovrebbero arrivare i risultati delle analisi.

Fonti: Le Parisien/BFMTV

Leggi anche:

 

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook