La crisi climatica porta nevicata record nel deserto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La neve ricopre il deserto in Arabia Saudita. Il dipartimento di meteorologia ha avvertito i cittadini di precipitazioni nevose e forti piogge nei prossimi giorni. 

Le montagne di Tabuk sono state ricoperte di neve, dopo un enorme calo della temperatura durante la notte. I video della tempesta e le persone che celebrano la nevicata sono circolati sui social media, con scene impressionanti del monte Jabal Al-Lawz, situato nel nord-ovest del Paese, coperto di neve.

L’Arabia Saudita è nota per il clima secco del deserto. Ma le temperature variano da regione a regione a causa del suo paesaggio diversificato che comprende montagne, isole, deserti, grotte e valli.

Quindi le nevicate non sono un fenomeno insolito in questo periodo. Tuttavia, a sorprendere stavolta è stata l’intensità della nevicata, notevolmente superiore alla media, che non si interromperà fino alla fine di questa settimana. 

Fonte: Reuters

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Redattrice su temi della sostenibilità sociale e ambientale. Laureata con lode in filosofia, ha conseguito un master di II livello in Rendicontazione Innovazione e Sostenibilità. Ha maturato esperienza nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi presso enti profit e no profit.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook