Il miliardario svizzero che dona 1000 milioni di dollari per salvare il pianeta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Mille milioni (1 miliardo) di dollari per salvare almeno il 30% del pianeta entro il 2030. È l’idea di tale Hansjörg Wyss, un miliardario svizzero che ha deciso di donare, tramite la sua fondazione, una simile somma (1 bilione di dollari, pari a quasi 900milioni di euro) nei prossimi 10 anni per combattere il cambiamento climatico.

Nel secolo scorso, quasi l’80% di tutta la Terra è stato modificato o influenzato dallo sviluppo umano, di conseguenza moltissime specie sono rapidamente diminuite. Uno studio stima, anzi, che le specie vegetali e animali stiano scomparendo a una velocità 1.000 volte più veloce di quanto non fosse successo prima che gli umani arrivassero a distruggere tutto.

E allora perché non “investire” del denaro per sostenere gli sforzi di conservazione guidati localmente e cercare di “spingere” verso maggiori obiettivi globali nella protezione della terra e dell’oceano?

È questo l’assunto dal quale è partito Wyss, che dalle righe del New York Times ha annunciato che darà “questa somma nel prossimo decennio per contribuire ad accelerare la conservazione della terra e degli oceani in tutto il mondo”.

I cambiamenti climatici stanno sconvolgendo i sistemi naturali in tutto il pianeta. Le foreste, la pesca e le forniture di acqua potabile sono in pericolo perché le industrie estrattive continuano a lavorare senza freni. Per combattere questa crescente tendenza, i gruppi di conservazione si stanno rivolgendo sempre più alla conversione di terre biologicamente ricche in terreni di conservazione come parchi nazionali e aree marine protette.

Proprio con questo scopo, proprio la Wyss Foundation, l’organizzazione benefica del milionario Hansjörg Wyss impegnata nella protezione di luoghi selvaggi, ha annunciato che donerà tutti quei soldi per lanciare la campagna Wyss for Nature.

Con la collaborazione di National Geographic Society, della Nature Conservancy e del gruppo di conservazione argentino Fundacion Flora y Fauna, Wyss ha lo scopo di raggiungere uno degli obiettivi delle Nazioni Unite di salvare il 30% della Terra entro il 2030. Beh, un bellissimo modo per spendere una cifra inverosimile di dollari! Avanti tutta!

Leggi anche:

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook