Meteo, piccola tregua: freddo ARTICO e neve stanno per tornare (DOVE e quando)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Fa freddo in tutta Italia ma il maltempo dei giorni scorsi è alle spalle. Oggi splende il sole quasi ovunque ma già nei prossimi giorni è previsto un nuovo calo delle temperature.

Oggi, lunedì di rientri tra scuole e lavoro, ma è anche un giorno di tregua dal maltempo con la presenza di alta pressione e un leggero aumento delle temperature massime. Non sono mancate le gelate, soprattutto nelle città del Nord, mentre al Sud, dopo le inconsuete nevicate anche al mare, è tornato tutto alla normalità.

Anche domani, martedì 8 gennaio, il tempo sarà stabile un po’ ovunque, fatta eccezione per le nevicate nell’arco alpino e qualche pioggia tra Lazio e Campania. Sarà la quiete prima della tempesta visto che le condizioni meteo peggioreranno.

Spiega IlMeteo che fra martedì e mercoledì 9 gennaio,

“l’alta pressione tornerà a salire di latitudine innescando l’ennesima discesa di venti freddi che colpiranno nei prossimi giorni tutto il Paese. È una situazione molto simile alla precedente che svilupperà il freddo in modo abbastanza omogeneo su gran parte d’Italia ma produrrà effetti negativi anche dal punto di vista meteo specialmente al centro sud”.

Ce ne accorgeremo già mercoledì quando avremo un netto calo delle temperature, ancora più evidente giovedì a causa di un freddo vortice di bassa pressione sul centro Italia, che porterà anche piogge e forti venti di maestrale sulla Sardegna e sulle regioni meridionali. Nei giorni successivi, il vortice si sposterà verso sud richiamando verso l’Italia masse d’aria sempre più fredda.

Nelle zone centrali adriatiche, le colonnine di mercurio supereranno di poco lo zero mentre al nord scenderanno ben al di sotto. In Toscana, a Firenze, in Umbria e nelle aree interne delle Marche, ci sarà molto freddo di primo mattino e nelle ore notturne ma di giorno il sole regalerà un lieve tepore.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Foto: IlMeteo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook