Niente primavera quest’anno: in arrivo un altro weekend di piogge e temporali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una primavera che continua a non arrivare, anche questo weekend infatti da Nord a Sud vedrà temporali e nubi sparse. Il caldo? Dovrebbe arrivare i primi giugno, dove però non mancheranno acquazzoni improvvisi. Il maltempo però ci accompagnerà anche la prossima settimana

Previsioni Meteo 25 maggio 2019

Un altro weekend di temporali, vento e grandine, come spiega il sito meteo dell’Aeronautica.

Se oggi in molte regioni d’Italia si respira un accenno di primavera, da domani sabato 25 maggio ci sarà un peggioramento con rovesci previsti soprattutto al nord ovest tra Emilia Romagna, Piemonte, Trentino, Valle d’Aosta e Lombardia. Pioggia anche in Umbria, Marche, Abruzzo, parte della Sicilia e Sardegna. Sul resto dell’Italia cielo poco nuvoloso con temperature più miti.

Previsioni Meteo 26 maggio 2019

Domenica 26 maggio, al Nord ancora nubi compatte nel nord ovest, Emilia Romagna e aree alpine e prealpine, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi. Dal pomeriggio nuvole anche nel Veneto meridionale.

La situazione non migliora nelle regioni del centro Italia e della Sardegna tutte interessate da piogge o rovesci diffusi. Al Sud e in Sicilia cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni diffuse.

Temperature minime in aumento sulle regioni tirreniche peninsulari e sulla Sicilia, in diminuzione in Sardegna, aree alpine e prealpine del Pieonte, Valle d’Aosta e aree appenniniche centrali. Massime in sensibile diminuzione al centro Sud.

Venti e mari

Venti da moderati a forti su Sicilia e Calabria, moderati dai quadranti orientali sulla Sardegna e deboli sul resto del paese. Mari molto mossi in Sardegna e sullo Stretto di Messina, così come su Tirreno e Ionio occidentale. Da mossi a molto mossi sull’Adriatico.

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook