Pioggia e grandine in arrivo in questi giorni, ma nel week end torna il sole

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nuova ondata di maltempo nel nostro paese. Già da oggi ma anche nei prossimi giorni le regioni del Nord potranno andare incontro a pioggia e grandine. Tempo incerto al Centro e al Sud dove le nuvole e il sole giocheranno a nascondino.

La fine dell’estate si sta rivelando particolarmente instabile. Dopo un brusco aumento delle temperature fino a 40° al Sud, al Nord invece è stato il maltempo a flagellare gli abitanti di alcune regioni con ingenti danni dal Veneto alla Lombardia.

E non è ancora finita. In queste ore è in corso una perturbazione che sta dando luogo a nuovi temporali e grandinate al Nord mentre al Sud ci sarà qualche piovasco ma solo nei prossimi giorni.  A confermarlo è anche il Servizio Meteo dell’Aeronautica, secondo cui

“si prevedono per le prossime 24/30 ore precipitazioni intense, a prevalente carattere temporalesco, su Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Triveneto. I su menzionati fenomeni saranno accompagnati da locali grandinate e forti raffiche di vento”.

Secondo MeteoGiuliacci, le temperature sono crollate di quasi 20 gradi  e, al momento, i valori sotto i 20 e sotto i 18 gradi sono diffusi in tutto il Centro-Nord.

Dopo la grandine, nel week end torna il sole

La nuova perturbazione proveniente dall’Est Europa potrebbe segnare l’inizio di una circolazione meteo di stampo più autunnale. Secondo Giuliacci, fino al 6 settembre è prevista pioggia al Nord Italia e accumuli consistenti tra Lazio, Umbria e Marche e Toscana. Potrebbe piovere abbondantemente anche in Sardegna. Inoltre, la nuova perturbazione potrebbe provocare anche forti grandinate nelle regioni più settentrionali. Situazione totalmente diversa al Sud dove al massimo potrebbe arrivare qualche lieve piovasco tra domani e dopodomani.

In ogni caso,

“a partire dal weekend, invece, è previsto un aumento delle temperature, con termiche piuttosto elevate”.

Le temperature sono scese ma l’estate non è ancora finita visto che si prevedono 3-4 giorni di bel tempo e caldo estivo, che però non dureranno a lungo:

“Fino a circa il 5, le temperature massime si assesteranno su quasi tutto il paese tra 23 e 28 gradi, mentre le minime tra 11 gradi e 18 gradi, mente dal weekend e per 3-4 giorni torneranno valori vicino ai 30° per quanto riguarda le temperature massime (ma difficilmente al di sopra di tale soglia) e sui 15-18° per le minime”.

Ultimi scampoli d’estate.

Fonti di riferimento: Servizio meteo aeronautica militare, Meteo Giuliacci

LEGGI anche:

L’estate è agli sgoccioli: arrivano pioggia e temperature in calo fino a 10 gradi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook