Tornado e maltempo devastano la Grecia: morti e feriti tra i turisti

Tornado in Grecia

Nella notte tra ieri e oggi un tornado ha investito il nord della Grecia causando la morte di sei turisti e ferendo almeno trenta persone.

Grandine, piogge violente e raffiche di vento senza precedenti hanno colpito soprattutto la zona di Calcidica, dichiarata in stato di emergenza.

La tempesta è durata solo venti minuti e, in questo breve lasso di tempo, ha richiesto l’intervento di 140 pompieri nelle operazioni di soccorso e provocato la morte di quattro adulti e due bambini.

Un turista russo e il figlio di due anni sono morti dopo essere stati colpiti da un albero abbattuto dalla furia del vento.

Le violente raffiche di vento hanno divelto tetti e coperture delle case, e proprio il crollo di un tetto è la causa delle ferite mortali riportate da una donna rumena e dal suo suo bambino.

Ha perso la vita anche una coppia ceca quando la roulotte su cui viaggiava è stata travolta dal tornado.

Leggi anche:

Tatiana Maselli

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Decathlon

Hai una bici usata? Torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

tuvali
seguici su Facebook