Lotta dura al consumo di suolo. 20 ettari al giorno urbanizzati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’urbanizzazione questa sconosciuta. È stata proprio la mancanza di informazioni che ha spinto l’Osservatorio Nazionale sul Consumo di Suolo (ONCS), costituito da INU, Legambiente e DIAP del Politecnico di Milano a volerne capire di più sui consumi del suolo, con un rapporto. I risultati ? Imbarazzanti.

12 piazze del Duomo di Milano o 28 piazze Maggiore di Bologna, corrispondenti a 20 ettari, ogni giorno vengono definitivamente sigillate dal cemento. Il lavoro dell’osservatorio non si è limitato a misurare il territorio perso nell’urbanizzazione, ma ha valutato anche le trasformazioni del suo uso: suoli agricoli che vengono abbandonati alla natura e zone umide bonificate o ripristinate. Suoli che non torneranno probabilmente mai ad essere produttivi.

La situazione è percentualmente più grave in Emilia Romagna, con un territorio urbanizzato passato dal 4,8% all’8,5% negli anni che vanno dal 1976 al 2003. Ancora maggiore è stata la perdita di aree agricole: ben 198.000 ettari, l’intera superficie media di una delle 9 province emiliano-romagnole. Gravità riscontrate anche in Lombardia, Piemonte e Friuli Venezia Giulia, ossia le quattro regioni studiate.

Federico Oliva, Presidente nazionale INU precisa che “l’Osservatorio è nato perché chi ha il potere di decidere abbia dei dati con cui confrontarsi”, situazione decisamente migliore rispetto ad una totale carenza informativa.

Damiano Di Simine, presidente di Legambiente Lombardia, incita invece alla “lotta al consumo di suolo attraverso un piano nazionale come ha fatto la Merkel in Germania”.

Paolo Pileri del DIAP del Politecnico di Milano: “Il suolo è un bene comune sul quale occorre una politica saggia e lungimirante, che non può essere quella attuale”.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook