Lo smog riduce la vita di 3 anni in Pianura Padana

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lo smog è un killer silenzioso. Un killer che ogni anno uccide in Europa ben 310.000 persone, 50.000 solo in Italia. In pratica, l’inquinamento atmosferico ci toglie in media 9 mesi di vita, in alcune zone anche di più. In Pianura Padana, ad esempio, la speranza di vita è ridotta di 3 anni per colpa delle polveri sottili. A tracciare questa nefasta mappa dell’nquinamento europeo e le conseguenze sulla salute dei cittadini europei “Air Quality Europe 2011”, l’ultimo rapporto dell’Agenzia Europea dell’Ambiente che stima a 80 miliardi di euro l’anno le spese sanitarie dovute proprio alla “cattiva aria”.

Attacchi cardiaci, infarti, crisi respiratorie, ma anche tumori che causano morti premature e “malati da smog”. Sì perché l’inquinamento causa anche ipertensione e le polveri sottili influiscono sulla pressione arteriosa.

Il fatto è che, un europeo su cinque vive in zone dove gli agenti inquinanti superano la soglia di legge diverse volte l’anno e dove i livelli di PM10, ossidi di azoto, metalli pesanti e ozono resta molto critica. La lunga relazione dell’Agenzia Europea completa di mappe e grafici è stata compilata in base ai dati forniti dai 32 paesi membri dell’AEA e analizza la qualità dell’aria nel corso del 2009.

inquinamento_2009

Una relazione elaborata in sostegno delle politiche europee per la qualità dell’aria che speriamo si dirigano sempre di più verso misure preventive strutturali e correttive al di là sei blocchi del traffico.

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook