Incendio devasta un deposito di giocattoli, a Napoli evacuate 100 persone

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una grossa nube di fumo ha svegliato stamattina gli abitanti di Cavalleggeri, nel quartiere Fuorigrotta a Napoli. Ad andare in fiamme un grosso deposito di giocattoli, quello dello storico negozio di Gerardi & Fortura. Sul posto i Vigili del Fuoco, mentre si registrano alcuni intossicati, non gravi, e circa 100 sfollati.

Stamattina, a qualche minuto prima delle 6, il deposito della ditta che produce giocattoli da più di mezzo secolo in via Caduti di Nassiriya, a Cavalleggeri d’Aosta, si è incendiato creando in pochissimi secondi  una colonna di fumo di oltre 30 metri e interessando anche due palazzine adiacenti che sono state subito evacuate.

Sono circa 100 le persone che hanno lasciato i propri appartamenti, di queste solo una presentava sintomi di intossicazione che non desterebbero però particolare preoccupazione.

Le fiamme sarebbero partite dal magazzino pieno di merce. I residenti della zona, che si trova ai confini tra i quartieri Fuorigrotta e Bagnoli, sono stati svegliati poco dopo l’alba da piccole esplosioni simili a fuochi d’artificio. Ma, una volta presa consapevolezza di ciò che stava davvero accadendo, hanno subito allertato carabinieri e vigili del fuoco.

Per ora si tenta ancora di domare completamente le fiamme, mentre – ovvio – ancora non si conoscono le cause del rogo. Intanto l’aria in zona risulta acre a causa dei prodotti andati distrutti e la nube, spinta dal vento, si è spostata su gran parte dei quartieri flegrei nella zona del litorale.

Leggi anche:

Incendio colpisce la ferrovia: fermati tutti i treni tra Grosseto e Orbetello
In fiamme la foresta di Winnie the Pooh: distrutto il bosco dei 100 acri
Incendio spaventoso devasta i boschi di Cogoleto, è un enorme disastro ambientale. Tratto di autostrada e scuole chiuse

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook