Incendi in Sardegna: centinaia di sfollati, 10mila ettari di terra distrutti dalle fiamme, animali carbonizzati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gli incendi scoppiati ieri nell’Oristanese non danno tregua. Al momento sembra che circa 10mila ettari di terreno e aree boschive siano stati distrutti dalle fiamme.

Il rogo è divampato tra Bonarcado e Santu Lussurgiu e, a causa dei forti venti, le fiamme si sono presto avvicinate ai centri abitati. A Sennariolo sono state evacuate 155 persone, a Cuglieri circa 400.

“Le fiamme sono arrivate sino alla piazza centrale del paese, di fronte al seminario e vicino alle poste”, ha raccontato un residente di Cuglieri all’ANSA.

La situazione sta migliorando in queste ore grazie al lavoro di centinaia di uomini tra Vigili del fuoco, personale di Corpo forestale, Protezione civile e volontari supportati da Canadair ed elicotteri. L’incendio però non è ancora stato domato e molti roghi sono ancora attivi a Usellus, Fonni, Arzana.

“Un’altra giornata impegnativa: abbiamo tutti gli 11 mezzi aerei in volo per la Sardegna, molti dei quali sul rogo dell’Oristanese, gli elicotteri dei Vigili del fuoco e dell’esercito e sette Canadair che stanno cercando di spegnere le fiamme che, secondo una prima stima sommaria tra Santu Lussurgiu e Cuglieri hanno divorato circa 10mila ettari di territorio”, spiega Antonio Belloi direttore generale della Protezione Civile della Sardegna.

Non è ancora possibile quantificare i danni, ma si stima che oltre ai boschi distrutti, molte case e aziende siano state danneggiate.

“Un disastro. E abbiamo paura del peggio. Serve il dispiegamento massimo di tutti i mezzi, per evitare danni irreparabili” ha scritto il sindaco di Santu Lussurgiu, Diego Loi.

Agghiaccianti le immagini degli animali intrappolati tra le fiamme, come quelle che mostrano un gregge di pecore morte carbonizzate nel loro recinto senza possibilità di poter fuggire.

Fonti di riferimento: ANSA/Adnkronos/Diego Loi-Facebook/SardegnaLive

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook