Incendi in Amazzonia: il fumo visto dallo spazio attraverso le foto scattate da Luca Parmitano

Il fumo visto dallo spazio è quello che sta soffocando l’Amazzonia. Un fumo denso e chiaramente distinguibile per chilometri e chilometri ripreso anche dalla Stazione spaziale.

Sono dell’astronauta Luca Parmitano le immagini che oggi fanno il giro del web: 4 foto di distruzione e terrore, quello che sta mettendo in ginocchio da giorni il polmone verde della Terra.

Il fumo, visibile per migliaia di chilometri, di decine e decine di incendi dolosi nella foresta amazzonica”.

Scrive così AstroLuca, per descrivere attraverso quello che vede da “lassù”, quegli incendi che stanno (finalmente) attirando l’attenzione del Pianeta e sul suo profilo Twitter Europea (Esa) pubblica quattro immagini con l’hashtag #NoPlanetB.

Nelle foto dell’astronauta dell’Esa, capo della Beyond Mission sulla Stazione spaziale internazionale, si vedono le colonne di fumo bianche che si sollevano dal suolo e sono trascinate dai venti e le decine di roghi sparsi per la foresta e il fumo che si alza e si estende per migliaia di chilometri.

incendi amazzonia spazio

Leggi anche:

Germana Carillo

 

Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Sorgente Natura

I prodotti che non dovrebbero mai mancare in una lista nascita green

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook