I cambiamenti climatici avranno gravi effetti sulla salute umana. La denuncia dei Medici per l’Ambiente e Greenpeace

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I cambiamenti climatici provocano gravi danni alla salute umana, dati da malattie da inquinamento atmosferico, ondate di calore improvvise, aumento di alcune malattie infettive in luoghi dove prima non esistevano, riduzione della biodiversità.

Ad evidenziare questa drammatica realtà è Greenpeace, che in collaborazione con l’ISDE, Associazione Internazionale dei Medici per l’Ambiente, ha presentato il rapporto “Si salvi chi può”, che conferma i danni provocati dal cambiamento climatico proprio in occasione della settimana di Cancun, dove i rappresentanti di 194 Paesi stanno discutendo per trovare soluzioni efficaci nella lotta al cambiamento del clima.

I dati confermano che la mortalità umana cresce del 3% per ogni grado di aumento della temperatura terrestre – ha fatto sapere Roberto Romizi, presidente di ISDE Italia – I cambiamenti climatici rappresentano un problema planetario e le conseguenze riguardano anche la vita quotidiana di ciascuno di noi”.

Da quanto emerge nel rapporto, la concentrazione di CO2 presente nell’atmosfera è salita da 300 ppm (parti per milione) del 1908 a 389 ppm nel 2010.
Una situazione che prevede un aumento degli eventi meteorologici, come ondate di calore, che quest’anno hanno incendiato interi tratti della Russia.
Chi a Cancun lavora contro un nuovo Accordo vincolante per la riduzione delle emissioni – ha detto Domenico Belli, responsabile della Campagna Energia e Clima di Greenpeace – è semplicemente complice di queste stragi. Il tempo delle attese e dei tentennamenti è finito. È necessaria – ha concluso Belli – un’azione forte e decisa per tagliare drasticamente le emissioni di gas serra e “mettere in sicurezza” gli ecosistemi del Pianeta, ad esempio tutelando le ultime grandi foreste e creando ampie Riserve Marine”.

Scarica il rapporto Si salvi chi può

Leggi tutti i nostri articoli su Cancun 2010

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook