Tre milioni di piante in più e centomila alberi: al via la foresta urbana di Milano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A Milano entro il 2030 verranno piantate tre milioni di piante in più e la città verrà trasformata in una vera e propria foresta urbana con il progetto dell’architetto Stefano Boeri, autore anche del Bosco Verticale.

Ad oggi in quel di Milano si contano circa mezzo milione di alberi, e 5 milioni e mezzo nei 133 Comuni circostanti, ma entro il 2030 di piante ce ne saranno 3 milioni in più. Parola del Comune che, guidato da Beppe Sala, è intenzionato a trasformare la città in una vera e propria foresta urbana.

L’ambizioso progetto, di cui è responsabile scientifico Stefano Boeri, si chiama “ForestaMi“,  ed è pronto per essere realizzato, entro l’anno sono infatti previsti 100.000 nuovi alberi.

Tutto è già stato studiato nei dettagli, e il territorio mappato, in modo tale che il sogno diventi presto realtà. Un documento guida che servirà in fase di lavoro è stato redatto ai primi di agosto e subito dopo le vacanze avranno inizio le operazioni.

Il piano, che include non solo informazioni sulle aree di intervento ma anche sui possibili costi, verrà presentato il 21 novembre al “World Forum on Urban Forest”. Gli interventi saranno sia di grosse che piccole dimensioni, e verrà realizzato un grande parco metropolitano.

Inoltre alberi verranno piantati nell’area dell’Abbiatense, nella stazione di Albairate e ad Abbiategrasso, e sono molte altre ancora le zone in cui si prevedono interventi. Tra i privati che hanno deciso di sostenere ForestaMi si annoverano la Fondazione Falck e Fs Sistemi Urbani, oltre ad Axa che si è impegnata a finanziare piantumazioni nei cortili delle scuole.

Un progetto che si inserisce a perfezione nella politica ambientalista di Beppe Sala, che ha dimostrato fin dall’inizio del suo incarico grande attenzione per l’ecologia e la sostenibilità.

E che guarda nella stessa direzione del bosco verticale, realizzato sempre da Stefano Boeri, per contribuire alla rigenerazione dell’ambiente e della biodiversità urbana.

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: Facebook

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook