Disastro ambientale nel fiume Sarina: sversati oltre 500 litri di prodotti chimici, ecosistema compromesso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una disattenzione. Sarebbe questa la causa dello sversamento di ben 500 litri di prodotti chimici nelle acque del fiume Sarina, in Svizzera. L’incidente si è verificato ieri mattina in un impianto di depurazione, la Station d’épuration de Fribourg (STEP). Paura per l’ecosistema, che potrebbe essere stato compromesso.

Secondo quanto ricostruito dai media locali, ieri mattina attorno alle 10 non lontano da Friburgo, nel distretto delle Sarine, un errore umano nella manipolazione avrebbe riversato 500 litri di un prodotto chimico nelle acque del Sarina. Il prodotto era utilizzato per il trattamento delle acque reflue.

Secondo quanto illustrato dal servizio ambientale, circa 500 litri di flocculante sono stati versati dallo STEP a seguito di una manipolazione impropria, poi sono confluiti nel Sarine.

Il fiume ha assunto un malsano colore biancastro: la sostanza infatti, a contatto con l’acqua, crea una sorta di  gel bianco e irritante. Per questo alla popolazione, le autorità locali hanno chiesto di non avvicinarsi né toccare le acque.

I vigili del fuoco di Friburgo e i dipendenti dell’impianto di depurazione sono accorsi sul posto e hanno lavorato per creare una barriera per contenere l’inquinamento. Al momento non è stata registrata alcuna moria di pesci ma il fiume è tenuto sotto controllo.

Fonti di riferimento: La Liberté, Le matin

LEGGI anche:

Tempesta Gloria: schiuma inquinata invade le strade spagnole

Fiume sacco: sempre più schiuma. Le terribili immagini del disastro ambientale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook