Grave incidente su piattaforma petrolifera Eni al largo di Ancona: 2 feriti e un disperso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Grave incidente su una piattaforma petrolifera di proprietà di Eni, al largo di Ancona. Una gru si è sganciata colpendo un’imbarcazione su cui si trovavano due persone. Disperso l’operaio a bordo della gru.

È successo questa mattina sulla piattaforma Barbara F, che opera 60 km al largo di Ancona. Durante alcune operazioni di carico, una gru si è improvvisamente staccata finendo in mare e portando con se l’operaio che la stava manovrando. La gru sarebbe caduta a causa di un cedimento strutturale.

L’incidente ha coinvolto anche altre due persone, che si trovavano a bordo di una barca di rifornimento. I due uomini sono rimasti feriti.

In azione i Vigili del fuoco, alla ricerca del disperso:

Dal canto suo, Eni ha fatto sapere tramite un comunicato sul proprio sito che

“secondo le prime ricostruzioni, la gru che stava effettuando delle operazioni di carico si sarebbe staccata dalla struttura finendo in mare. Nella caduta, la gru ha colpito il supply vessel ferendo due persone a bordo dell’imbarcazione”.

Al momento non si sa altro. Come conferma Eni, l’uomo non è ancora stato trovato e sono ancora in corso le operazioni di soccorso e ricerca.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook