Le cucine plastic free che durano una vita

Impressionanti doline sono comparse in Croazia in seguito al terremoto di dicembre

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non lontano da Zagabria, capitale della Croazia, sono comparse delle grandi doline carsiche. Conche chiuse che si formano dalla dissoluzione del carbonato di calcio delle rocce. Le doline spesso compaiono anche in seguito ai sismi di una certa intensità e così è successo in Croazia. La loro comparsa è dovuta, nel caso specifico, al terremoto di magnitudo 6,4 avvenuto in dicembre.

La cosa strana è che ne sono emerse numerose, circa un centinaio negli ultimi due mesi, e molto rapidamente. Inoltre alcune di esse sono comparse vicino a case abitate e su terreni agricoli, mettendo in difficoltà gli abitanti. 

Il geologo Josip Terzic del Croatian Geological Survey ha affermato che “sono apparse a causa della specifica composizione geologica di quest’area, poiché il suolo poggia su rocce calcaree fortemente sature di acque sotterranee“.

E l’insegnante Nenad Tomasevic ha affermato che “gli esperti dicono che queste doline si sarebbero formate naturalmente comunque nel tempo, ma il terremoto ha agito come una sorta di catalizzatore che ha accelerato l’intero processo“.

FONTE: Insurance Journal

Ti potrebbe interessare anche:

L’enorme voragine che ha inghiottito una spiaggia dell’Australia (FOTO E VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook