Leonardo DiCaprio dona 3 milioni di dollari per assistere i vigili del fuoco attraverso l’#AustraliaWildfireFund

L’associazione ambientalista di DiCaprio lancia un fondo da 3 milioni di dollari – l’#AustraliaWildfireFund – per gli incendi in Australia.

Dalla sua associazione non profit milioni di dollari per sostenere gli sforzi contro gli incendi: Leonardo DiCaprio colpisce ancora e lo fa dando un contributo estremamente significativo ai tentativi disperati di proteggere la fauna selvatica in Australia, mentre gli incendi boschivi continuano a imperversare.

La Earth Alliance, l’associazione ambientalista creata l’anno scorso dallo stesso attore insieme con Laurene Powell Jobs e Brian Sheth, lancia infatti un fondo da 3 milioni di dollari – l’#AustraliaWildfireFund – per gli incendi in Australia,  per assistere i vigili del fuoco, aiutare le comunità locali e salvare la fauna, lavorando per affrontare l’attuale crisi al fianco di organizzazioni come Aussie Ark, Bush Heritage e Wires Wildlife Rescue.

Come si legge sulla pagina Instagram dell’associazione, tutto è volto a “sostenere gli sforzi contro gli incendi, aiutare le comunità locali più colpite, consentire il salvataggio e il recupero della fauna selvatica e sostenere il ripristino a lungo termine di ecosistemi unici”.

Continua insomma a stupirci DiCaprio, ormai sostenitore numero 1 e di lunga data della sostenibilità ambientale, con tanto di organizzazione benefica a suo nome, la Fondazione Leonardo DiCaprio, che dal 1998 protegge il “benessere di tutti gli abitanti della Terra“.

Ora il suo è un altro ambizioso obiettivo, tutto racchiuso nell’Australia Wildlife Fund che, come si legge sul sito, farà di tutto per riportare la “sovrappopolazione di ecosistemi unici” e aumentare così la resilienza climatica e ridurrà la minaccia di futuri incendi.

Gli incendi boschivi in tutta l’Australia hanno finora causato 26 morti, ucciso circa un miliardo di animali e distrutto migliaia di case. Siamo davvero al limite.

Qui è possibile donare.

Leggi anche:

Giornalista pubblicista, classe 1977, laureata con lode in Scienze Politiche, Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci anni.
Roma Moto Days

Al Motodays 2020 va in scena la mobilità elettrica

Cosmoprof 2020

Scarica la guida sulla clean beauty, il futuro della cosmesi è green

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook