Paura a Crotone: in Calabria la terra continua a tremare, ultima scossa di magnitudo 3.9

Risale a pochissimi minuti fa la nuova forte scossa di terremoto avvertita in Calabria: sulla costa ionica, con epicentro a Crotone, la terra ha tremato alle 16.18 e, secondo le stime dell’INGV, è stata di magnitudo 3.9, con ipocentro a 23.8km di profondità.

Nel crotonese è da ieri mattina 2 aprile che è in atto un intenso sciame sismico con decine di scosse, con un picco che è stato registrato all’alba di oggi alle 5.52 con una scossa di magnitudo 4.0. E già un paio di settimane fa 6 scosse di terremoto si erano verificate una dopo l’altra nella zona del cosentino:

La popolazione di Crotone, che ha distintamente avvertito la scossa, s’è riversata in strada per paura di crolli e danni. Paura anche a Catanzaro e nell’intero altopiano silano.

Fonte: INGV

Leggi anche:

Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Sorgente Natura

I prodotti che non dovrebbero mai mancare in una lista nascita green

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook