Cambiamenti climatici: 2016, anno più caldo di sempre

Nuovo record delle temperature nel 2016. Dopo le punte massime toccate nel 2015, anche l’anno che sta per arrivare potrebbe essere caratterizzato da livelli elevati. A lanciare il nuovo allarme è stato l’Uk Met Office, secondo cui stando alle previsioni il 2016 potrebbe essere l’anno più caldo di sempre.

Secondo i dati appena resi noti, la temperatura media globale per il 2016 dovrebbe essere tra 0,72 ° C e 0,96° C al di sopra della media a lungo termine (1961-1990) di 14° C, con una media di 0,84° C. Confrontandoli con la media 1981-2010 a lungo termine di 14,3° C, l’intervallo compreso è tra 0,41 e 0,65 °C , con una stima media di 0,53 °C.

I cambiamenti climatici e il picco del fenomeno meteorologico El Niño influenzeranno la temperatura media globale il prossimo anno, portandola al di sopra del record già superato nel 2015, che a sua volta è superiore rispetto ai numeri del 2014.

La previsione arriva a pochi giorni dall’accordo sul clima di Parigi, durante il quale 195 paesi si sono impegnati a contenere l’aumento globale della temperatura a livello mondiale sotto i 2°C, con l’ambizione di limitare l’aumento a 1,5°C.

La ricerca del Met Office per il 2016 indica che la temperatura media globale sarà già più alta di 1,14°C rispetto ai livelli pre-industriali, dimostrando quanto sia difficile già adesso raggiungere l’obiettivo di 1,5°C. Secondo lo studio, c’era solo una probabilità del 5% che la temperatura media globale nel 2016 fosse inferiore a quella del 2015. Ciò significa che la tendenza è sempre quella verso l’aumento.

tabella media2016

I dati da gennaio a ottobre mostrano che finora la temperatura media globale per quest’anno è salita di 0.72° C. Il professor Adam Scaife del Met Office, ha spiegato:

“Questa previsione suggerisce che entro la fine del 2016 assisteremo a tre anni da record di seguito per le temperature globali”.

“Il 2015 è sulla buona strada per essere l’anno più caldo mai registrato, e questa previsione suggerisce che il 2016 potrebbe essere altrettanto caldo, se non di più” ha aggiunto il prof. Chris Folland, ricercatore del Met Office.

Gli accordi di Parigi riusciranno davvero a contenere il global warming?

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

ESTATE 2015 DA RECORD: REGISTRATE LE TEMPERATURE PIÙ CALDE DI SEMPRE

IL 2015 SARÀ L’ANNO PIÙ CALDO DI SEMPRE: A OTTOBRE NUOVO RECORD DELLE TEMPERATURE

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Sorgente Natura

I prodotti che non dovrebbero mai mancare in una lista nascita green

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook