Grandine e tempeste di polvere si stanno abbattendo in Australia nelle zone degli incendi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dopo tanti mesi di assoluta siccità, in Australia, il tempo sta completamente cambiando, e dopo la pioggia accolta da tutti con entusiasmo, ecco arrivare violenti temporali, tempeste di polvere e di grandine. Quest’ultima, delle dimensioni superiori a una pallina da golf, si è schiantata contro la Old Parliament House di Canberra e ha abbattuto molti alberi nell’ACT, oltre ad aver danneggiato edifici e automobili rivestendo le strade della capitale di un manto bianco.

Il Nuovo Galles del Sud è stato invece colpito dalle tempeste di polvere, che hanno reso irriconoscibili alcune aree dove il giorno si è trasformato in notte.

Le autorità dell’ACT hanno ricevuto oltre 1.200 richieste di aiuto dopo il diluvio. Un fulmine ha anche colpito due turisti che sono finiti in ospedale nelle Blue Mountains, un ragazzo di 16 anni curato per ustioni al busto e ferite alle braccia e ai piedi, e un uomo di 24 anni.

La grandine ha letteralmente sfondato i finestrini delle auto e il vento ha abbattuto alberi nell’area di Sutherland, facendoli cadere sulle vetture, mentre a Canberra si sono registrate raffiche fino a 117 Km/h.

Meno danni, nonostante la devastante grandinata di domenica, si sono registrati a Melbourne. Tra i feriti, purtroppo, non sono mancati gli animali tra cui uccelli uccisi dalla grandine, come ha testimoniato Tom Swann, ricercatore dell’Australia Institute, postando su Twitter una foto di esemplari feriti.

Come dicevamo, nel Nuovo Galles del Sud non è arrivata la grandine ma spaventose tempeste di sabbia, basti pensare che a Parkes è stata registrata una raffica di 94 km/h  e una di 107 km/h a Dubbo, dove la tempesta ha danneggiato una scuola. Altre ancora hanno colpito le città di Broken Hill e Nyngan.

Erano enormi nuvole giallo-rossastre, come si può vedere dalle immagini e dai video postati dagli abitanti, che hanno letteralmente soffocato le città dell’entroterra causando nuovi disagi ai cittadini.

Forti piogge continuano a riversarsi nel frattempo sia nel NSW, nel Queensland e a Victoria. Il maltempo, nel sud-est del Queensland, ha privato dell’energia elettrica ben 20.000 case e attività commerciali, mentre due linee ferroviarie sono state bloccate durante una tempesta particolarmente intensa. D’altro canto, però, diverse zone del Nuovo Galles del Sud colpite da incendi hanno trovato sollievo proprio grazie agli acquazzoni degli ultimi giorni.

Ancora grandinate, forti venti e piogge nei prossimi giorni

Per oggi pomeriggio il Bureau of Meteorology prevede venti dannosi, grandinate anche giganti e forti piogge che possono addirittura provocare inondazioni improvvise, nella grande Sydney, a Melbourne e nel sud-est del Queensland, consigliando agli abitanti di rimanere al riparo in caso, lontano da finestre, e di tenere bambini e animali domestici al chiuso dopo aver scollegato le apparecchiature elettriche.

Inoltre nuove raffiche di vento arriveranno da nord e ovest nel corso della settimana, portando aria più secca e più calda mercoledì e giovedì, giorni in cui il pericolo di incendio potrebbe aumentare, anche se nel weekend sono previste ancora piogge.

 

Ti potrebbe interessare anche:

Photo Credit: Twitter

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook