Tremenda alluvione in Vietnam: in molti villaggi acqua fino al tetto delle case

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Vietnam è in ginocchio. Le violente piogge che si sono abbattute in gran parte del Paese hanno provocato danni gravissimi. In alcuni villaggi acqua e fango hanno addirittura raggiunto i tetti delle abitazioni.

Sono ore di paura in Vietnam dove una catastrofica alluvione si è abbattuta in particolar modo nella regione centrale, provocando gravi inondazioni. In molti luoghi l’acqua ha invaso le case uccidendo anche alcune persone.

Secondo il quotidiano Thanh Nien, le forti piogge hanno inondato molte parti della provincia di Quang Tri e dei villaggi isolati tra cui  Dong Ha, Le Loi, Hoang Dieu, Nguyen Hue. I distretti di Cam Lo, Huong Hoa, Dakrong sono stati gravemente allagati. Altre città come Ba Long, Pa Nang e A Vao sono isolate.

A Quang Binh e Quang Nam, migliaia di case sono state invase dalla furia dell’acqua. Tante anche le frane, che hanno interrotto la viabilità, e gli straripamenti di fiumi. A Hoi An, gli abitanti sono stati costretti a usare le barche per fuggire. Situazione altrettanto grave anche a Da Nang e Hoa Bac, rimaste addirittura senza elettricità.

Evacuazioni di massa

La provincia di Quang Tri è stata costretta a evacuare 2.796 famiglie per un totale di 10.141 persone. Anche da Nang sono fuggite vie alcunei abitanti, circa 70, portati in rifugi sicuri.

Morti e dispersi

Secondo Le Quang Lam, direttore del dipartimento delle risorse idriche della provincia di Quang Tri e membro del Comitato di comando per la prevenzione dei disastri naturali – Ricerca e salvataggio (CPPCT-TKCN),  2 sono le vittime accertate e 6 i dispersi ma si tratta di cifre ancora provvisorie.

L’acqua è arrivata fino ai tetti delle case

Nella provincia di Quang Binh, sono circa 3.100 le case allagate e non si parla di piccoli danni. Il fango infatti ha raggiunto addirittura i tetti delle abitazioni, sommergendole letteralmente. Le inondazioni purtroppo non sono isolate ma si stanno verificano ovunque nel paese.

Anche oggi la pioggia continua a sferzare le già disastrate città del Vietnam e in particolare le province da Ha Tinh a Binh Dinh, dove sono in atti violenti temporali. Qui le precipitazioni possono arrivare fino a 200-400 mm. In alcune zone del paese è stata diramata la massima allerta e sarà così anche domani e domenica.

vietnam alluvione

©thanhnien

Secondo il Centro nazionale per le previsioni meteorologiche e idrologiche, dal 6 all’8 ottobre le province centrali hanno sperimentato piogge molto abbondanti, con una piovosità totale di 400-600 mm.

Eventi sempre più estremi e frquenti, che trascinano con loro numerose vite umane.

Fonti di riferimento: Thanh Nien, yan

LEGGI anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook