sole clima

Non è tutta colpa del sole se le temperature del pianeta nell'ultimo secolo sono salite. I gas serra, soprattutto nel corso degli ultimi 50 anni, sono i principali autori del global warming, il riscaldamento globale.

Ad averlo dimostrato è stato un nuovo studio pubblicato sulla rivista Environmental Research Letters e realizzato da Antonello Pasini e Alessandro Attanasio, dell'Istituto sull'inquinamento atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche (Iia-Cnr) in collaborazone con il prof. Umberto Triacca, dell'Università de L'Aquila.

Che il sole con la sua radiazione abbia influenzato il clima del pianeta non è una novità. Ma utilizzando un metodo causale sviluppato da Clive Granger, premio Nobel per l'Economia nel 2003, gli scienziati anno scoperto che negli ultimi 50 anni circa, dal 1960 ad oggi, c'è stato un disaccoppiamento causale totale tra l'irraggiamento solare e l'aumento delle temperature.

In passato, un gran numero di studi avevano indicato l'importanza del ruolo del Sole nel contribuire a guidare il clima durante l'Olocene. Tra essi uno dei più importanti fu quello di Jansen del 2007. Tuttavia, recentemente semplici metodi di correlazione e grafica hanno permesso di scoprire che la radiazione solare mostra un comportamento evidentemente contrario rispetto all'andamento della temperatura, soprattutto dal 1980 (Lockwood e Fröhlich 2007, Stauning 2011).

Quindi, sembra che ci sia stato un disaccoppiamento tra la radiazione solare e il comportamento della temperatura recente. Viene da chiedersi se questo disaccoppiamento sia causale. Su questo punto si sono soffermati i ricercatori italiani, che hanno scoperto in che modo l'influenza del sole sia cambiata. Spiega Pasini: “I nostri risultati mostrano come la causa solare dei cambiamenti del clima sia stata fondamentale fino agli anni '50 del secolo scorso, perdendo poi progressivamente importanza dagli anni '60, fino a che la significatività del legame causa-effetto tra Sole e temperature globali è scomparsa quasi completamente a partire dagli anni '70”. Ma da allora l'aumento delle temperature globali non si è arrestato. E la colpa sarebbe dei gas serra.

Abbiamo constatato - prosegue Pasini - che il rapporto causale tra gas serra e temperature è sempre stato forte a partire dagli anni '40 e si e' andato intensificando negli ultimi decenni”.

Secondo l'esperto, negli ultimi decenni, se da una parte l'influenza del sole sulle temperature è calata, dall'altra quella umana è stata di gran lunga più determinante. “Le emissioni di gas serra ed altre influenze antropiche sarebbero oggi così forti da 'oscurare' la causa solare”.

Altro che tempeste solari, l'uomo deve avere solo paura di sé stesso.

Francesca Mancuso

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram