terremoti_ppadana

Terremoto nel Nord Italia. Da ieri sera sono state otto le scosse registrate dai sismografi tra il Veneto, la Liguria, la Pianura Padana e la Lombardia. La prima scossa ha avuto luogo alle 20.41, ad una profondità di 9.2 chilometri e con una magnitudo di 2,7. La più violenta però ha colpito la Pianura Padana, tra Parma e Modena circa un'ora fa, alle 9.06, con una magnitudo 4.9 e ad una profondità di 33.2 km.

Paura in molte città del Nord. Da Milano, a Torino, a soprattutto nel parmense e nel modenese. Numerosi i paesi, lungo la Via Emilia, dove il sisma è stato avvertito in maniera violenta. Secondo i dati forniti dall'Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia, i comuni più colpiti poiché prossimi all'epicentro sono stati Pomponesco (MN), Viadana (MN), Sorbolo (PR), Boretto (RE), Brescello (RE), Campegine (Re), Castelnovo di Sotto (RE), Gattatico (RE), Poviglio (RE).

terremoto_ppadana

Le scosse però sono state avvertite anche in Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige e Toscana. E pure a Verona.

Già da ieri sera la terra trema nel Settentrione. Alla prima scossa, registrata alle 20.41 (Magnitudo 2.7), ne è seguita subito un'altra qualche minuto dopo, più in superficie con una magnitudo di 2.1, e all'1 circa una terza scossa, una delle più violente, ad una profondità di 10.3 chilometri e 4.2 di magnitudo.

La terra ha tremato anche nel corso delle prime ore della mattina, dalle 7 circa nelle Prealpi Venete, dove gli strumenti dell'INGV hanno registrato due scosse (2.9 e 2.5), prima della più violenta che, come abbiamo anticipato, si è verificata poco dopo le 9. L'ultima, invece, è stata registrata alle 9.24 (2.3).

Paura per le strade, alcuni bambini delle scuole del milanese sono usciti dalle aule accompagnati dalle maestre. Secondo alcune testimonianze, a Milano il terremoto è stato avvertito per circa dieci secondi.

Non si registrano danni a cose o a persone.

Francesca Mancuso

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram