centrale_nucleareI sondaggi, se ben fatti, fotografano in misura abbastanza precisa un momento di un determinato gruppo sociale. E non abbiamo dubbi che sia stata ben scattata la fotografia, fatta da Lorien Consulting e commissionata dalla "Nuova Ecologia" mensile di Legambiente, che osserva da vicino alcuni dei temi ambientali del periodo. Come ad esempio il nucleare.
Il 71,7% delle 1.000 persone intervistate ad inizio maggio, continua a pensare che la disoccupazione sia il principale problema italiano (2 anni fa erano il 59%), ma è subito seguito dai problemi ambientali, al 68,7% (tra cui inquinamento al 39%, spreco di risorse al 28% e l'accesso all'acqua al 21,7%).
Sulle fonti di energia (qui la preferenza poteva essere data con risposta multipla) il giudizio è netto: solo il 14% vuole il nucleare, contro il 75% di energia solare ed il 45% di eolico. Per queste ultime energie rinnovabili, il 57,7% degli intervistati si dice disponibile a pagare anche un po' di più, contro il 32,2%. Sul nucleare è interessante la risposta alla domanda se la centrale fosse vicina alla propia abitazione: il 32,6% l'accetterebbe (ovviamente a condizione che fossero rispettati i parametri di sicurezza). Un dato piuttosto alto, secondo noi tutto da verificare sul campo. Ne abbiamo già parlato a proposito dei rumours sui possibili siti. Il Ministro Scaloja, il Governo, dovrebbero rifletterci bene; un referendum, definitivo, potrebbe essere la soluzione giusta. La domanda da porre (impossibile però per il nostro ordinamento) dovrebbe essere: "Vuoi il nucleare anche se la centrale è vicina alla tua abitazione ?".

geronimo stilton

G.Stilton testimonial per Conad

Il popolare topo è testimonial del concorso di scrittura sull'ambiente organizzato da Conad con il WWF. Scopri perché

Orticolario 2018

Fiera Orticolario 2018

Dal 5 al 7 ottobre a Villa Erba (lago di Como) apre la fiera per un giardinaggio evoluto. Tutti gli eventi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram