Cambiamenti climatici: nel 2070 anche nel Mediterraneo estate calde come ai Tropici

global_warming

Entro il 2070 anche nel Mediterraneo avremo estati super calde, mentre ai Tropici – già nei prossimi anni – il 70% dei periodi estivi sarà molto più caldo rispetto alla media stagionale attuale. A metterlo nero su bianco è uno studio realizzato alla Stanford University dal dottor Noah Diffenbaug e reso noto dalla rivista Climate Change, in cui si ribadisce che il fenomeno dell’aumento della temperatura è strettamente legato alle emissioni di C02 presenti nell’atmosfera.

Già nel 2050, molte aree dell’Europa, della Cina e degli Usa si scalderanno velocissimamente e anche l’estate più fredda sarà molto più calda delle più calde stagioni estive degli ultimi decenni.

Tutto questo porterà naturalmente danni irreparabili non solo alle persone e alla loro salute, ma più in generale all’ambiente e all’ecosistema.

E c’è di più: secondo quanto riportato dallo studio, da qui al 2070 si stima che la maggior parte delle aree tropicali, e buona parte dell’emisfero settentrionale, subiranno un aumento delle temperature senza ritorno, causato proprio dalle emissioni e dall' effetto serra.

Secondo le nostre proiezioni grandi aree del mondo – ha confermato Diffenbaug - potrebbero riscaldarsi così velocemente che entro la metà di questo secolo, anche le estati più fresche saranno le più calde degli ultimi 50 anni".

Insomma, ancora una volta l’attenzione degli esperti, sempre più preoccupati, si concentra sugli effetti delle emissioni inquinanti e sul conseguente effetto serra, che provoca danni irreversibili (e ingestibili) al pianeta, mettendo così a rischio la sorte delle generazioni future.

Continuare ad inquinare la Terra significa cancellarne il futuro…non è ancora abbastanza chiaro?

Verdiana Amorosi

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

trocathlon320

Trocathlon

Come vendere e acquistare attrezzatura sportiva usata per aiutare l'ambiente

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram