ipcc

o. Secondo il report dell'IPCC, il Panel Intergovernativo sui Cambiamenti Climatici delle Nazioni Unite, l'energia pulita sarà alla base dell'economia del futuro. Il documento, che sarà diffuso il 9 maggio prossimo ad Abu Dhabi, in occasione di due grandi incontri del Gruppo di lavoro 3 dal 5 all'8 maggio e dell’IPCC dal 10 al 13, ha ipotizzato uno dei probabili scenari delle fonti rinnovabili di energia.

Lo studio, dal titolo “Relazione speciale sulle fonti energetiche rinnovabili e di mitigazione dei cambiamenti climatici”, ha preso in esame 164 differenti possibilità analizzandole in 900 pagine. Non è casuale la scelta della sua presentazione proprio negli Emirati Arabi, famosi per essere uno dei paesi più ricchi al mondo diriserve di petrolio e gas.

Gli Emirati Arabi Uniti hanno iniziato a fare sforzi lodevoli per diversificare il proprio mix energetico e stanno rapidamente diventando un Paese leader nello sviluppo di energia pulita", ha detto Tanzeed Alam, direttore delle politiche di Emirates Wildlife Society che collabora con il WWF . "I nostri studi per il progetto sull’impronta ecologica degli Emirati Arabi Uniti mostrano che entro il 2030 Abu Dhabi potrebbe ridurre le proprie emissioni di anidride carbonica del 40%, spinta da un settore in rapida crescita delle energie rinnovabili che supera gli attuali obiettivi.

Per l'occasione saranno presenti, oltre ai rappresentanti dei governi, anche studiosi e associazioni del settore, tra cui proprio il WWF. A tal proposito, Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed Energia del WWF Italia ha spiegato: “Secondo lo studio dell’Ipcc le energie rinnovabili sono, tra tutte, la fonte energetica in crescita, al punto da superare in fatto di disponibilità quelle fossili sia a livello regionale che globale con una notevole riduzione dei costi nel corso dei prossimi decenni, soprattutto per l’energia solare”.

Secondo il WWF, inoltre, l'aumento degli investimenti nel settore delle energie pulite e la contemporanea riduzione dei costi di energia eolica e solare sono un buon trampolino di lancio per una più capillare diffusione delle fonti rinnovabili all'interno dell'economia mondiale. E l'associazione definisce anche i tempi: secondo il WWF infatti l’obiettivo 100% rinnovabili potrebbe essere raggiunto entro il 2050.

Francesca Mancuso

 


porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis