L’Europa prepara un sistema di allerta rapida di rischio tsunami

DEWS-Forecasting

Alcuni ricercatori dell’Unione Europea hanno contribuito allo sviluppo di un sistema di allerta rapida che proteggerà le comunità a rischio tsunami e consentirà di evitare terribili catastrofi come quelle indonesiana, srilankese e giapponese.

La Germania è stato il primo Paese ad agire creando un sistema di monitoraggio e allerta rapida tsunami (GITEWS); l’Unione Europea ha deciso di sviluppare questa innovazione finanziando e lanciando nel 2007 il progetto DEWS («Distant early warning system»), attualmente utilizzato nell’oceano Indiano, che sfrutta una fitta rete di sismografi a banda larga, di dispositivi di controllo della pressione dei fondi oceanici, di strumenti GPS in mare aperto e a terra.

L’attenzione attuale di questi ricercatori si rivolge all’Europa e ai Paesi che affacciano sul Mediterraneo e sull’Atlantico, dove non esiste ad oggi nessuna rete di monitoraggio tsunami.

Per maggiori info: www.dews-online.org

Roberta Ragni

germinal bio

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d'aria

hcs320

Eivavie

Come depurare l'acqua del rubinetto con i filtri in ceramica

corsi pagamento
seguici su facebook