numeri_emergenza_terremoto_giappone

Come abbiamo già detto la sul quale versare un contributo per le prime spese di ricostruzione delle aree disastrate dal terremoto e dallo tsunami in Giappone.

Non solo, prima ancor la Farnesina si è mossa immediatamente per assicurare agli Italiani che si trovano in Giappone e ai propri familiari ogni tipo di informazione utile, in continuo contatto con l’Ambasciata d’Italia a Tokyo sta proseguendo nella ricerca di connazionali eventualmente coinvolti nel disastro.

È stata predisposta inoltre una pagina web in cui vengono indicati una serie di numeri telefonici o mail per emergenze "Sisma Giappone": tel. AmbTokyo: 0081-(0)334535274 334535274 e 0081-(0)334535142, e l'indirizzo mail: [email protected] ([email protected]) . Anche il Consolato Generale a Osaka è attivo 24 ore su 24 e può essere raggiunto attraverso i numeri 0081-(0)647065820 e 0081-(0)9033501561 e l'indirizzo email: [email protected]. Il centralino dell'Unità di Crisi del ministero degli Esteri a Roma continua a operare a pieno regime rispondendo invece al numero 0636225 e alla mail: [email protected].

Un altro modo per avere informazioni sullo stato in cui si trovano le zone colpite con la pubblicazione di bollettini ufficiali, è quello di consultare il sito messo a disposizione da Google, una pagina arricchita e localizzata in giapponese e inglese, “Crisis Response”, in cui si possono trovare tutti i servizi utili all’emergenza, numeri di telefono locali, un bollettino con gli allarmi e gli avvisi rilasciati in tempo reale, messaggi per segnalare lo stato dei trasporti, black-out ecc… Inoltre Google offre una bacheca elettronica Person Finder dove si può cercare qualcuno disperso o dare informazioni su qualcuno.

E ancora per chi volesse fare donazioni, anche la Caritas si è attivata, potete inviare le vostre offerte a Caritas Italiana al

C/C POSTALE N. 347013 specificando nella causale: maremoto Pacifico 2011.

Le offerte sono possibili anche tramite altri canali, tra cui:

- UniCredit, via Taranto 49, Roma – Iban: IT 88 U 02008 05206 000011063119

- Intesa Sanpaolo, via Aurelia 396/A, Roma – Iban: IT 95 M 03069 05098 100000005384

- Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma – Iban: IT 29 U 05018 03200 000000011113

- CartaSi e Diners telefonando a Caritas Italiana tel. 06 66177001 (orario d’ufficio)

Leggi tutti i nostri aggiornamenti sul Terremoto in Giappone

tuvali 320 a

TuVali

+ di 100 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram