Violentissima scossa di terremoto in Ecuador di magnitudo 7.5

terremoto Ecuador

La terra trema in Ecuador. Un violento terremoto di magnitudo 7.5 ha colpito la zona a confine col Perù. Al momento per fortuna non ci sarebbero vittime.

La scossa si è verificata alle 11.17 ora italiana (alle 5.17 ora locale). L'epicentro è stato localizzato nei pressi di Guayaquil, nell'entroterra a circa 110 km da Palora. Inizialmente è stata riportata una magnitudo di 7.7 ma in seguito è stata corretta a 7.5.

Circa 25 minuti dopo, si è verificata un'altra scossa di magnitudo 5.5. Il sisma è stato avvertito anche in Perù e in Colombia. 

Il presidente Lenin Moreno, ha twittato che

"i rapporti preliminari dei terremoti vicino a Macas (la capitale provinciale di Morona Santiago) non mostrano danni importanti".

Ha aggiunto inoltre che i terremoti "sono stati avvertiti in tutto il paese".

I centri di emergenza regionali sono stati già attivati pronti a ogni necessità ma al momento la situazione sembra sotto controllo.

Essendosi verificati nell'entroterra, a distanza dalle principali autostrade del paese e dai grandi centri abitati, i terremoti non hanno provocato danni ingenti ma sono stati avvertiti fino a circa 150 km di distanza dall'epicentro.

Secondo l'USGS, nell'area Perù-Cile periodicamente si verificano grandi terremoti. Negli ultimi 100 anni, altri 15 scosse di questa intensità e di profondità intermedia si sono verificate fino a 500 km dall'epicentro odierno.

L'ultimo violento terremoto ebbe luogo nel 2016 sulla costa a nord di Quito, provocando più di 600 morti.

I VIDEO

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

trocathlon320

Trocathlon

Come vendere e acquistare attrezzatura sportiva usata per aiutare l'ambiente

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram