costa rica

La Costa Rica è davvero il Paese più green e felice del mondo? È così secondo i risultati dell’Happy Planet Index 2016, che di recente ha indicato in quali Paesi del mondo si utilizzano meglio le risorse e ecologiche per vivere a lungo e felici.

È vero che la Costa Rica è riuscita a raggiungere un traguardo molto importante nel 2016. Ha potuto ricavare l’energia necessaria per il 98% da fonti rinnovabili.

Secondo l’Happy Planet Index, per il 2016 la Costa Rica risulta il Paese del mondo più avanzato dal punto di vista dell’ambiente e con una visione ecologica che possa garantire la felicità dei suoi abitanti. Subito dopo la Costa Rica si sono posizionati Messico, Colombia e Vietnam.

Secondo questa classifica, nessun Paese dell’Europa o degli Stati Uniti è riuscito a rientrare nella Top 10 e ciò può sembrare a dir poco sorprendente. Lo è un po’ meno se invece iniziamo a pensare ai livelli di inquinamento e di smog che le nostre città stanno raggiungendo.

happy world index 2016

Fonte foto: Happy World Index

L’Happy Planet Index misura l’aspettativa di vita, il benessere e l’impronta ecologica delle nazioni. In tutti questi ambiti il Governo della Costa Rica si è davvero impegnato molto negli ultimi decenni.

Leggi anche: COSTA RICA, IL PAESE DOVE VIVERE FELICI

A fare il punto della situazione è Ariana Lopez Pena, professoressa di Relazioni Internazionali della Universidad Nacional De Costa Rica che ha commentato i risultati di questa classifica internazionale.

costa rica

Dal punto di vista del rispetto dell’ambiente la Costa Rica supera altri Paesi perché già negli anni Novanta ha introdotto delle leggi ad hoc per proteggere le foreste, la biodiversità, l’ecologia e il patrimonio naturale. A livello economico ha fatto in modo di creare una rete internazionale per la protezione del proprio ambiente.

Secondo l’esperta però i criteri di valutazione dell’Happy Planet Index presentano delle importanti limitazioni di cui si dovrebbe tenere conto. Gli indici globali, come in questo caso, spesso includono alcuni criteri di valutazione e ne escludono altri. Ad esempio, ai primi posti della classifica troviamo il Bangladesh che è tra i Paesi meno sviluppati dal punto di vista economico del mondo dove esiste ancora il grave problema della povertà. Dunque è giusto parlare di felicità e benessere a simili condizioni?

Leggi anche: COSTA RICA ALIMENTATA PER PIÙ DI 150 GIORNI SOLO DA RINNOVABILI

L’Happy Planet Index non prende in considerazione indicatori come istruzione, reddito, accesso all’acqua e all’elettricità o tasso di povertà. Tenere conto di questi aspetti avrebbe permesso, a parere dell’esperta, di creare una classifica molto più completa. Alcuni Paesi indicati nella classifica sono molto vulnerabili dal punto di vista economico e sociale e devono ancora affrontare le questioni legate alla povertà della popolazione e ai redditi troppo bassi per chi lavora.

costa rica

Inoltre, è normale che un Paese poco sviluppato a livello industriale abbia una bassa impronta di carbonio rispetto a un Paese molto industrializzato, perciò questo aspetto non indica che siano state messe in atto delle politiche ambientali per ridurre le emissioni inquinanti ma semplicemente che l’inquinamento è un problema marginale perché le condizioni di vita della popolazione sono ben diverse dal benessere economico a cui siamo abituati in Occidente.

Leggi anche: COSTA RICA ALIMENTATA PER IL 98% DALLE RINNOVABILI NEL 2016

Di certo da quando la Costa Rica ha detto addio alle armi e alla guerra e ha deciso di pensare al benessere della nazione molte cose sono cambiante in meglio rispetto a mezzo secolo fa, ma il Paese ha ancora davvero molte sfide da affrontare, come la prevenzione della violenza e la necessità di un reddito equo per tutti.

Per creare sostenibilità e felicità dunque in Costa Rica esistono ancora molti passi avanti da compiere così come in tutto il mondo. In ogni caso l’Italia e le altre nazioni possono a propria volta prendere esempio da chi si sta impegnando e ottenere risultati ancora migliori.

Guarda qui la classifica completa dell'Happy World Index 2016.

Marta Albè

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram