parigi-smog-mezzi gratis

Non è la prima volta per Parigi: collassata sotto una coltre di smog, l’amministrazione ricorre, ancora una volta, a drastiche misure anti-inquinamento. E, così come le regole imposte qualche anno fa, anche in questi giorni il sindaco Anne Hidalgo ha emesso diverse ordinanze per ridurre l’eccezionale ondata di inquinamento atmosferico nella capitale.

Non è solo la Cina, quindi, che deve mettersi alla ricerca di nuovi modi per ridurre l'inquinamento atmosferico. Qui, nella Ville Lumiere, i livelli di particolato sono davvero arrivati a limiti di molto superiori, dicono le autorità di Parigi, a quelli ritenuti sicuri dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Complici le condizioni meteorologiche e l’accensione dei riscaldamenti, la qualità dell’aria è peggiorata rapidamente e ha raggiunto i picchi peggiori degli ultimi 10 anni.

LEGGI anche: LA FRANCIA PAGA CHI VA A LAVORO IN BICI: 25 CENTESIMI A KM

Lo scorso 6 dicembre e per due giorni consecutivi tutti gli autobus, ma anche le metropolitane, i treni e lo bike-sharing della città, sono stati messi a disposizione gratuitamente. Si tratta di misure che si affiancano ad altre iniziative, come i limiti di velocità ridotti, non utilizzo di veicoli comunali se non strettamente necessario, circolazione a targhe alterne. Infine, l’amministrazione ha bandito l’entrata in città a tutte le Euro 0 e le Euro 1, mentre limiterà l’accesso a tutte le auto diesel entro il 2025.

LEGGI anche: PARIGI: LA SUA ARIA INQUINATA È PARAGONABILE AL FUMO PASSIVO

Smog Parigi
 
Smog Parigi 2
 
Smog Parigi 3

Misure eccessive? Taccia chi lo pensa. Sono restrizioni non nuove alla città francese e, nonostante ciò, l’inquinamento a Parigi registra ancora numeri da record. Non piove e si continua a spostarsi in auto, è per questo che le misure drastiche non bastano mai.

La storia si ripete a Parigi come nelle altre metropoli del mondo. Le misure da adottare ci sono e i cittadini non possono che condividerle.

Germana Carillo

 

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram