esplosione_germania1

Fiamme e nubi tossiche causate da due diverse esplosioni hanno invaso due centri a sud di Francoforte, nella zona portuale di Ludwigshafen utilizzata dal colosso chimico Basf. È quanto rende noto un portavoce della società, alla tv pubblica svizzera Swr. Ancora imprecisato il numero dei feriti, ma ci sarebbero anche dei dispersi.

Le esplosioni sono avvenute in due differenti impianti chimici situati uno a Ludwigshafen e l’altro Lampertheim, che distano una ventina di chilometri. La Basf ha chiesto alla popolazione "di evitare gli spazi aperti e di lasciare chiuse porte e finestre delle abitazioni".

Nell'impianto di additivi per materie plastiche di Lampertheim, per cause non ancora stabilite, sarebbe esploso un filtro, mentre a Ludwigshafen, dove la situazione è più grave la nube tossica di fumo e gas sarebbe stata determinata da lavori a tubature che vengono utilizzate per il trasbordo di liquidi infiammabili e gas dalle navi agli stabilimenti di produzione.

A differenza del più grave incidente di Ludwigshafen, a Lampertheim non ci sono rischi di nubi tossiche. In entrambi i luoghi, gli impianti sono comunque fermi, per capire le reali cause e il rischio per la popolazione.

LEGGI anche: ESPLOSIONE IN UNA FABBRICA DI SOLVENTI CHIMICI: ALLARME NUBE TOSSICA VICINO NAPOLI (VIDEO)

esplosione germania

L’incidente è stato segnalato dall’amministrazione di Ludwigshafen attraverso Twitter e sono in tanti quelli che hanno già denunciato di aver subito danni al sistema polmonare.

LEGGI anche: TEXAS, ESPLODE UNA FABBRICA DI FERTILIZZANTI. È ALLARME NUBE TOSSICA

Questo il numero da contattare per avere maggiori informazioni

 

Dominella Trunfio

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram