cambiamenti climatici animali estinzione

Come ormai dovremmo sapere, stiamo già assistendo agli effetti negativi dei cambiamenti climatici indotti dalle attività umane sul nostro Pianeta. Lo scioglimento dei ghiacci, l’acidificazione degli oceani, le minacce alle barriere coralline e la siccità sono soltanto alcuni degli aspetti da prendere in considerazione.

Le conseguenze dei cambiamenti climatici non riguardano soltanto il genere umano, ma anche gli animali che popolano la Terra e se non interveniamo al più presto potrebbe essere troppo tardi per arginare i danni. Molti animali si trovano purtroppo già in via di estinzione anche a causa del global waming.

Ecco allora una serie di modi e di motivi per contribuire a combattere i cambiamenti climatici e a salvare le specie animali a rischio.

5 motivi per combattere i cambiamenti climatici

Gli animali sono minacciati dalle conseguenze dei cambiamenti climatici, in particolare dalla siccità, dagli incendi e dalle inondazioni. Il rischio è che gli animali possano perdere il proprio habitat naturale e il cibo di cui nutrirsi.

1) Incendi e inondazioni

In tutto il mondo incendi e inondazioni stanno mettendo in pericolo la fauna. La siccità favorisce la diffusione degli incendi mentre le inondazioni distruggono senza mezzi termini gli habitat naturali con conseguenze devastanti sia per gli animali che per le persone. Il Climate Council australiano, ad esempio, ha già evidenziato che il recente aumento degli incendi è da correlare ai cambiamenti climatici.

2) Scarsità di cibo e acqua

Il progredire della siccità in alcune delle zone più delicate del Pianeta rischia di mettere in pericolo le risorse idriche e alimentari sia per gli animali che per il genere umano. Gli effetti dei cambiamenti climatici sulla siccità sono ormai una minaccia da non sottovalutare, come ha sottolineato già lo scorso anno il rapporto IPCC delle Nazioni Unite.

3) Danni irreversibili per gli oceani

Gli oceani sono l’habitat naturale di centinaia di specie animali. L'aumento delle temperature degli oceani e la loro acidificazione stanno mettendo in serio pericolo la barriera corallina e la sopravvivenza delle specie animali e vegetali. Purtroppo questi cambiamenti potrebbero risultare irreversibili.

Leggi anche: Oceani, mai stati così acidi: a rischio anche le barriere coralline

4) Aumento del rischio di estinzione

L’estinzione delle specie animali è purtroppo irreversibile e i cambiamenti climatici stanno contribuendo ad essa. Secondo gli esperti, il 99% delle specie animali che si trovano ora a rischio di estinzione lo sono a causa delle attività umane, in particolare proprio per via degli effetti dei cambiamenti climatici.

Leggi anche: Panda, tigri e rinoceronti: allarme estinzione entro il 2050

5) Scomparsa degli habitat naturali

Una delle immagini più emblematiche dei cambiamenti climatici in corso riguarda la situazione degli orsi polari che ormai stanno perdendo la loro ‘casa’ per via dello scioglimento dei ghiacci e delle nevi perenni. Non sappiamo quale potrà essere il loro destino e come faranno a continuare a procurarsi il cibo se la situazione continuerà di questo passo.

5 semplici modi per arginare i cambiamenti climatici

Cosa possiamo fare nel nostro piccolo per arginare i cambiamenti climatici? Nella nostra vita quotidiana possiamo provare a cambiare alcuni abitudini passo dopo passo per un maggior rispetto dell’ambiente per il bene di tutti. Forse molti di noi mettono già in pratica questi semplici suggerimenti, ma è sempre possibile migliorare.

1) Risparmiare energia

Possiamo mettere in atto qualche piccolo trucco per il risparmio energetico, ad esempio scegliendo lampadine ed elettrodomestici a basso consumo. Ricordiamo di spegnere le luci quando non servono sia in casa che in ufficio e di non lasciare mai in stand-by e inutilmente il computer o il televisore.

Leggi anche: Consigli per risparmiare energia in inverno

2) Abbassare il riscaldamento

Durante l’inverno proviamo a regolare il riscaldamento nel modo giusto, se ne abbiamo la possibilità, e a riscaldare l’ambiente in cui viviamo in modo ecologico e intelligente. Mantenere la temperatura delle stanze della nostra casa non superiore ai 19 o ai 20 gradi al massimo ci aiuterà a risparmiare e a rispettare l’ambiente.

Leggi anche: Riscaldamento: 10 consigli per risparmiare soldi ed energia

3) Ridurre il consumo di carne

Chi non vuole eliminare del tutto la carne dalla propria alimentazione, può almeno provare a ridurne il consumo. Infatti gli allevamenti intensivi sono una delle maggiori cause di inquinamento e di spreco di energia e risorse nel nostro Pianeta. Anche in questo caso il vero cambiamento parte dalle nostre scelte quotidiane.

4) Scegliere la mobilità sostenibile

Possiamo impegnarci, quando ci è possibile, a limitare gli spostamenti in auto a favore delle passeggiate a piedi o in bicicletta. Soprattutto nelle grandi città possiamo scegliere i mezzi pubblici o il bike-sharing. Insomma, anche dal punto di vista degli spostamenti e del pendolarismo possiamo fare la nostra parte.

5) Ridurre, riutilizzare riciclare

Uno stile di vita più sostenibile e rispettoso del Pianeta si basa anche su un maggior rispetto degli oggetti che possediamo o che decidiamo di acquistare. Facciamo in modo che durino il più a lungo possibile, cerchiamo di riparare e di riutilizzare ciò che abbiamo prima di acquistare qualcosa di nuovo, impegniamoci nella raccolta differenziata e nella riduzione dei rifiuti. Non dimentichiamo che soprattutto a causa dei rifiuti di plastica sempre più animali in mari e oceani rischiano il soffocamento e la morte come conseguenza delle nostre cattive abitudini.

Marta Albè

Fonte foto: Ecoclimate Solutions

Leggi anche:

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram