5 cose che Leonardo DiCaprio ha fatto per l'ambiente nel 2015

leonardo di caprio ambiente

Leonardo DiCaprio non ha mai vinto un Oscar ma secondo noi meriterebbe davvero un premio per il suo impegno a favore dell’ambiente. Le star milionarie potrebbero decidere di impiegare il proprio denaro per supportare delle buone cause, ma non sempre ciò accade.

Da questo punto di vista DiCaprio sta facendo la differenza e negli ultimi anni si sta impegnando a dirigere le proprie donazioni verso cause ambientaliste, animaliste e etiche.

Ecco allora la decisione di diventare produttore esecutivo di Cowspiracy, ad esempio, o di aiutare una nuova start-up nella produzione di diamanti sostenibili.

Scopriamo le ultime iniziative di Leonardo DiCaprio a favore degli animali e dell’ambiente.

1) Leonardo DiCaprio diffonde Cowspiracy

Leonardo DiCaprio ha deciso di dare il proprio supporto alla diffusione di Cowspiracy, documentario sull’impatto ambientale degli allevamenti e dell’industria della carne. Il film tratta un argomento molto delicato. Infatti va ad investigare le politiche delle organizzazioni ambientaliste sulla questione degli allevamenti.

Il documentario è già arrivato in Italia con un tour che si è svolto nel mese di ottobre ed è disponibile per la visione internazionale su Netfix. Leonardo DiCaprio è diventato il produttore esecutivo di Cowspiracy e grazie al suo contributo il documentario sta ottenendo una grande visibilità mediatica. Per maggiori informazioni seguite la pagina Facebook di Cowspiracy.

Leggi anche: LEONARDO DI CAPRIO DIFFONDE COWSPIRACY, DOCUMENTARIO SUGLI ALLEVAMENTI E SUL LORO IMPATTO (VIDEO)

Guardate il traile ufficiale di Cowspiracy, in inglese con sottotitoli in italiano.

2) Leonardo DiCaprio investe nei diamanti etici

Esistono dei diamanti etici che si producono in laboratorio in sole due settimane senza sfruttare nessuna vita umana e senza impoverire l’ambiente delle sue preziose risorse. La start up Diamond Foundry ha deciso di creare in laboratorio dei diamanti purissimi e ci è riuscita. Sono davvero “puri”, anche dal punto di vista etico.

La distruzione ecologica, il lavoro minorile e lo sfruttamento dei diritti umani purtroppo macchiano ancora inesorabilmente il mondo dei diamanti, tanto che a volte è difficile risalire alla reale provenienza delle pietre preziose. Con i diamanti creati in laboratorio, invece, non ci saranno più dubbi. Di Caprio sta supportando economicamente il nuovo progetto insieme ad altri personaggi famosi.

Leggi anche: Leonardo DiCaprio investe nei diamanti etici che si producono in laboratorio

3) Leonardo DiCaprio punta sulle rinnovabili

La star ha inoltre deciso di sostenere il movimento per il disinvestimento dai combustibili fossili e di puntare sulle energie rinnovabili. DiCaprio sta infatti prendendo parte al movimento Divest, che ha l’obiettivo di ridurre gli investimenti a favore dei combustibili fossili.

Alla grande campagna di disinvestimento aderiscono compagnie di assicurazione, fondi pensione e università, allo scopo di mitigare l’impatto dei cambiamenti climatici. Un incoraggiamento in più per fare comprendere a tutto il mondo che difendere l’ambiente è possibile anche con le giuste scelte economiche.

Leggi anche: LEONARDO DICAPRIO DISINVESTE DALLE FOSSILI: LA FONDAZIONE PUNTA SULLE RINNOVABILI

4) Leonardo DiCaprio si batte contro il commercio di avorio

Ormai da anni DiCaprio si batte per la tutela dell’ambiente e degli animali. Già nel 2013 aveva deciso di supportare una petizione del WWF per la messa al bando del commercio di avorio. Un gesto che lo ha reso noto come “l’uomo che salvava gli elefanti”.

Purtroppo ancora oggi la caccia all’avorio sta minacciando le popolazioni degli elefanti, sempre più a rischio di estinzione. L’iniziativa del WWF aveva messo sotto i riflettori il commercio illegale della fauna selvatica, in particolare di elefanti, tigri e rinoceronti, che vengono cacciati per ottenere pelli, ossa, zanne e corna.

Leggi anche: LEONARDO DICAPRIO E WWF PER VIETARE IL COMMERCIO DI AVORIO (PETIZIONE)

5) Leonardo DiCaprio dona miliardi per salvare gli animali e il Pianeta

Sono ormai note le donazioni miliardarie dell’attore a favore della difesa degli animali e del Pianeta. Nel 2010, DiCaprio aveva donato un milione di dollari al WWF per salvare le tigri. In seguito aveva donato altri 15 milioni di dollari, tramite la sua fondazione, per la protezione dell’ambiente, in particolare per aiutare il mondo a far fronte ai cambiamenti climatici.

Più di recente, grazie a un’asta, ha devoluto in progetti benefici 40 milioni di dollari. Il ricavato dell’asta verrà utilizzato per proteggere gli ultimi luoghi incontaminati del Pianeta e per altre attività di salvaguardia dell’ambiente. La missione della sua fondazione è soprattutto quella di investire in un movimento indigeno per la conservazione della foresta pluviale e la sopravvivenza culturale. Davvero lungimirante. Speriamo che questi progetti possano andare a buon fine.

Marta Albè

Fonte foto: Hollywood People

Leggi anche: