terremoto

Trema ancora la Campania. Un nuovo terremoto di magnitudo 4.2 è stato registrato alle 08.12 di stamattina tra le province di Caserta e Benevento ad una profondità di 11.1 Km.

Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nelle stesse zone di quello avvenuto il 29 dicembre 2013.

Verificato sui Monti del Matese, tra il Molise e la Campania, il sisma è stato comunque avvertito anche nella città di Campobasso e in alcuni quartieri di Napoli. Nessun danno né feriti, ma solo tanta paura e gente riversata in strada.

Alla scossa delle 8.12 sono seguite una replica di magnitudo 2.6, registrata alle 08.21, e un'altra più forte alle 8-55 di magnitudo 3,7 e sono in corso le verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile.

terremoto 20gennaio

I comuni entro 10 km dall’epicentro sono: Castello del Matese (Caserta), Gioia Sannitica (CE), Piedimonte Matese (CE), San Gregorio Matese (CE), San Potito Sannitico (CE); Cusano Mutri (Benevento) e Faicchio (BN).

Germana Carillo

LEGGI anche:

- I 10 terremoti più violenti del mondo (sisma in Giappone incluso)

- Terremoti: ecco il nesso con uragani, tifoni e cicloni tropicali

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog