terremoto

Trema ancora la Campania. Un nuovo terremoto di magnitudo 4.2 è stato registrato alle 08.12 di stamattina tra le province di Caserta e Benevento ad una profondità di 11.1 Km.

Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nelle stesse zone di quello avvenuto il 29 dicembre 2013.

Verificato sui Monti del Matese, tra il Molise e la Campania, il sisma è stato comunque avvertito anche nella città di Campobasso e in alcuni quartieri di Napoli. Nessun danno né feriti, ma solo tanta paura e gente riversata in strada.

Alla scossa delle 8.12 sono seguite una replica di magnitudo 2.6, registrata alle 08.21, e un'altra più forte alle 8-55 di magnitudo 3,7 e sono in corso le verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile.

terremoto 20gennaio

I comuni entro 10 km dall’epicentro sono: Castello del Matese (Caserta), Gioia Sannitica (CE), Piedimonte Matese (CE), San Gregorio Matese (CE), San Potito Sannitico (CE); Cusano Mutri (Benevento) e Faicchio (BN).

Germana Carillo

LEGGI anche:

- I 10 terremoti più violenti del mondo (sisma in Giappone incluso)

- Terremoti: ecco il nesso con uragani, tifoni e cicloni tropicali

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram